Fineco: Standard Ethics alza rating, vertici sostenibilità

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 30 GIU - Fineco si pone ai vertici della sostenibilità secondo il giudizio di Standard Ethics che alza da EE a EE+ la sua valutazione posizionando così la Banca tra i soli tre istituti di credito che hanno ottenuto il livello più solido attualmente assegnato.
    L'agenzia cita la rapidità con cui Fineco ha potenziato la propria strategia di sostenibilità di lungo periodo dal momento in cui, poco più di un anno fa, è diventata una public company. Oltre al rafforzamento dei temi Esg, l'agenzia ha sottolineato l'adozione di un sistema di rendicontazione non-finanziaria (DNF) secondo le buone pratiche di settore, le innovazioni tecnologiche, la qualità dell'ambiente lavorativo e la parità di genere raggiunta negli organi apicali.
    "Siamo estremamente soddisfatti di essere considerati tra le eccellenze del settore bancario anche per quanto riguarda la sostenibilità, a conferma di come la continua crescita di Fineco sia basata sui principi di trasparenza e correttezza. Riteniamo che mantenere i nostri interessi allineati con quelli dei nostri stakeholder contribuisca a rendere più prospera, nel lungo periodo, l'intera società, e siamo impegnati nel realizzare questo obiettivo" ha commentato Alessandro Foti, amministratore delegato e direttore generale di FinecoBank. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA