Responsabilità editoriale di ASviS

Alta sostenibilità: decreto semplificazioni, proposte e riflessioni sulla ripresa del Paese

Il Festival organizzato dall’ASviS è l’occasione per riflettere sul futuro dell’Italia. Su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, intervengono Patroni Griffi (Consiglio di Stato), Salone (Prioritalia), Bonicatti (ASviS)

ASviS

Con una larga maggioranza il 10 settembre la Camera dei deputati ha approvato il decreto semplificazioni. Definita dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte come “la madre di tutte le riforme”, la nuova legge assume una visione complessiva del percorso di uscita dalla crisi e di ripresa che l’Italia dovrebbe intraprendere.  

Sul futuro del Paese e sulla strategia di lungo termine che dovrebbe informare le riforme da attuare, l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile ha elaborato una serie di proposte di policy che saranno presentate e dibattute durante il Festival dello sviluppo sostenibile dal 22 settembre all'8 ottobre. La più grande manifestazione italiana sulle tematiche della sostenibilità economica, ambientale e sociale costituirà dunque un’importante occasione di riflessione in cui saranno coinvolti tantissimi attori istituzionali e della società civile. 

Ne discutono a Radio Radicale, nella rubrica Alta sostenibilità a cura di ASviS condotta questa settimana da Valeria Manieri e Elis Viettone, gli ospiti Filippo Patroni Griffi, presidente del Consiglio di Stato della Repubblica italiana, Filippo Salone, Fondazione Prioritalia e coordinatore del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 16, Andrea Bonicatti, Segretariato ASviS e referente del Gruppo di lavoro sul Goal 8.

ASCOLTA L'ULTIMA PUNTATA - Alta sostenibilità: decreto semplificazioni, proposte e riflessioni sulla ripresa del Paese

Responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di ASviS

Archiviato in


Modifica consenso Cookie