Abruzzo

'Gitano di Mare', in barca a vela per promuovere territorio

Protagonisti Rustichella d'Abruzzo, liquori Toro e vini Fantini

(ANSA) - PESCARA, 26 MAG - Uscite in barca a vela per promuovere le località di mare più affascinanti della costa abruzzese: si tratta del progetto 'Gitano di mare', di cui sono partner Rustichella d'Abruzzo, Liquori Toro e Vini Fantini, ideato da Francesco Santilli, abruzzese adottato dalla capitale, laureato alla Luiss e già manager di altri importanti progetti a Milano e Londra. Ad affiancarlo Carolina D'Annibale, quarta generazione di Rustichella d'Abruzzo, insieme a un team di giovanissimi abruzzesi Valerio, Mauro, Giulia.
    "Avevamo voglia di valorizzare il nostro territorio - spiega Santilli - sulla base delle esperienze vissute in Italia e nel mondo. Con Valerio, Mauro, Giulia, Carolina e molte altre persone che hanno creduto nel progetto siamo riusciti a creare il giusto spirito per dare qualità a un'offerta e renderla il più possibile fruibile a tutti".
    Le mete dei tour in barca sono molteplici, si potrà optare per uscite in giornata o di più giorni, sempre nel rispetto delle norme igienico-sanitarie anti-Covid: a bordo il capitano preparerà ricette di mare che vedono protagonista la pasta Rustichella, i suoi formati tipici e il pescato del giorno. Ad accompagnare i piatti, una selezione dei vini Fantini (Cerasuolo, Trebbiano, Cuvèe) che renderanno l'esperienza davvero unica. E ce ne sarà anche per il dopo pasto, con la varietà di liquori regionali e internazionali della distilleria abruzzese Enrico Toro, leader del mondo distillati. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie