Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. Ramadan al via oggi anche tra le comunità abruzzesi

Ramadan al via oggi anche tra le comunità abruzzesi

Presidente associazione Rilindja, in regione 45mila musulmani

(ANSA) - L'AQUILA, 02 APR - Al via oggi, anche tra le comunità abruzzesi, il Ramadan - nome del nono mese dell'anno nel calendario lunare musulmano, dura 30 giorni e cade in un periodo sempre diverso dell'anno perché il calendario islamico si basa sulle fasi lunari - quest'anno inizia il 2 aprile e finisce il 2 maggio con la festa dell'interruzione (Eid al-Fitr).
    ll presidente dell'associazione culturale Rilindja, Abdula (Duli) Salihi, membro del tavolo interreligioso del consiglio territoriale sull'Immigrazione ha rinnovato gli auguri alla comunità locale (in Abruzzo si stima una presenza di circa 45mila musulmani residenti, tra italiani e stranieri).
    "Non si tratta - ricorda Salihi - solo del digiunare dall'alba al tramonto ma il Ramadan è anche il mese dedicato alla preghiera, alla lettura del Corano, alle opere di bene e di carità, alla meditazione e all'autodisciplina".
    "La comunità religiosa è in crescita sul suolo nazionale", fa rilevare il presidente di Rilindja. "Non possediamo dati certi, in quanto non esistono banche dati che raccolgano la professione religiosa delle persone e l'unico elemento a cui si può fare riferimento è la confessione principale dei Paesi di provenienza".
    Secondo queste stime, a livello nazionale la popolazione musulmana in Italia ha raggiunto nel 2020 le 2 milioni 687 mila persone, pari al 4,5% dei residenti. Gli stranieri di fede islamica sono pari a: 1 milione e 445 mila residenti, mentre i restanti sono di nazionalità italiana (tra questi anche 475 mila persone che hanno ottenuto la cittadinanza). Le prime cinque comunità straniere con il maggior numero di musulmani sono: Marocco (410 mila residenti), Albania (189 mila), Bangladesh (118 mila), Pakistan (115 mila), Egitto (110 mila).
    L'Abruzzo conta l'1,7% dei musulmani residenti nella Penisola. Per quello che concerne i rituali, resta l'obbligo della mascherina al chiuso, ma è di nuovo possibile pregare, spalla a spalla come prevede la religione. Da questo mese cadono gli obblighi di Green pass, misurazione di febbre all'ingresso e di raggiungere il luogo di culto con il proprio tappeto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie