Abruzzo

Ambiente: in 150 diventano 'Sentinelle della Biodiversità'

Riconoscimento conferito da Comandante generale Carabinieri Luzi

(ANSA) - VASTOGIRARDI (ISERNIA), 04 AGO - Il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Teo Luzi, ha conferito il riconoscimento di "Sentinelle della biodiversità" a 150 studenti provenienti dal Molise, Piemonte, Calabria, Abruzzo e Lombardia nell'ambito dell'evento centrale dell'Accordo siglato con il Ministero dell'Istruzione per il Piano Scuola Estate. L'evento si è tenuto a Vastogirardi (Isernia) nella cornice naturalistica di 'Montedimezzo', Riserva della Biosfera che ospita la sede locale del Reparto Carabinieri Biodiversità. In videoconferenza è intervenuto il Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi.
    "Se un ragazzo contempla la natura - ha sottolineato il generale Tuzi a margine dell'evento - la ama e la protegge. I grandi protagonisti sono stati gli insegnanti. Noi Carabinieri abbiamo dato un contributo, sulla base della nostra esperienza, per creare una coscienza ambientale in questi ragazzi. Abbiamo il dovere di lasciare, a nostri figli, l'ambiente nelle migliori condizioni affinché se ne innamorino e lo proteggano".
    Rivolgendosi ai ragazzi Tuzi ha detto: "Contemplate la natura, guardatevi intorno, ciò che è intorno a voi è bellissimo, lasciate i telefonini per ritrovare voi stessi. Utilizzate i vostri cinque sensi per sentire la natura".
    Secondo il ministro Bianchi l'obiettivo è "ripartire dal cuore verde d'Italia per ricucire il nostro Paese. Noi siamo in una frase fondamentale: non ci sarà rilancio del Paese se, nel contempo, non ci sarà ricostruzione morale, democratica e politica". "Tutto questo - ha aggiunto- si fa attorno alle nostre forze dell'ordine, si fa attorno ai rappresentanti della nostra democrazia, si fa con una scuola che diventi non solo aperta e inclusiva, ma anche una grande scuola di legalità. La legalità si ricostruisce nella capacità di riappropriarsi del proprio ambiente. La figura della Sentinella è umile, ma fondamentale perché dimostra la presenza attiva dello Stato. La scuola è fondamentale poiché aperta inclusiva vicina alla comunità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie