Abruzzo

'Prima gli italiani', cinema all'aperto in piazza del Teatro

Rassegna di opere prime e seconde a ingresso gratuito

(ANSA) - L'AQUILA, 23 GIU - Successo di pubblico e commozione per il ritorno del cinema all'aperto in piazza del Teatro all'Aquila. Fino al 25 giugno la storica piazza del capoluogo tornerà ad essere un'arena cinematografica con commedie, thriller e film d'autore grazie alla rassegna "Prima gli italiani", dedicata da L'Aquila Film Festival alle migliori opere prime e seconde italiane. L'apertura è stata riservata al road movie "Drive me home" di Simone Catania con Marco D'Amore (l'Immortale di Gomorra) e Vinicio Marchionni, storia in viaggio di amicizia, fughe e ritorni impossibili. Stasera 23 giugno sarà proiettata la commedia "Paradise - una nuova vita" di Davide Del Degan, scritto a quattro mani con Andrea Magnani e interpretato da Vincenzo Nemolato e Giovanni Calcagno. Il film descrive in commedia e con leggerezza il tema della legalità mentre Del Degan e Nemolato, impegnati sui rispettivi set, si collegheranno per chiacchierare del proprio lavoro e di Cinema con il pubblico presente in piazza.
    Giovedì 24 sarà proiettato "Nevia", film tutto al femminile che mette in mostra la grazia della regista Nunzia De Stefano e della giovanissima protagonista Virginia Apicella. Anche Nunzia De Stefano sarà presente a L'Aquila per parlare del suo lavoro e per salutare e incontrare il pubblico, accolta dalla professoressa Ornella Calvarese dell'Accademia di Belle Arti.
    Venerdì 25 il programma prevede un doppio appuntamento: alle ore 20.30, in occasione dell'Abruzzo Pride, la regista aquilana Serena Vittorini presenterà il suo cortometraggio "En ce moment". A seguire la quarta proiezione della rassegna, "Governance Il prezzo del potere" del regista Michael Zampino, il quale sarà intervistato da Leonardo Persia, redattore della rivista "Lo specchio scuro", per analizzare il film e parlare sia del tema delle lotte mondiali per il controllo delle energie, sia dei tanti progetti del regista italo-francese.
    Tutte le proiezioni sono a ingresso libero fino al completamento dei posti disponibili, con possibilità di riservare il posto tramite il sito www.laquilafilmfestival.it (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie