• Bussi: relazione Commissione Inchiesta approda in Consiglio (2)

Bussi: relazione Commissione Inchiesta approda in Consiglio (2)

(ANSA) - BUSSI SUL TIRINO, 03 MAG - "Questa situazione - si legge nella relazione - deve far riflettere sul tempo che sarà ancora necessario per avere la bonifica di tutte quelle aree e sugli organici a disposizione di Polizia provinciale di Pescara.
    Il forte ritardo nella caratterizzazione delle aree, nell'individuazione del soggetto inquinatore e nelle misure di prevenzione o messa in sicurezza, espone l'ambiente ancora all'inquinamento, ritarda una fotografia adeguata del complesso del sito d'interessa nazionale e preclude una quantificazione della somma necessaria per la bonifica dell'intero Sin".
    Nella relazione si affronta anche la mancata bonifica, "ordinata" alla Edison dalle risultanze dei lungi processi, e si sottolinea che nessuna certezza, scritta nera su bianco, che siano ancora a disposizione della Regione Abruzzo i 50 milioni stanziati nel 2011 su iniziativa dell'allora sottosegretario all'Economia con delega al Cipe e alla ricostruzione post terremoto dell'Aquila, l'abruzzese Giovanni Legnini, del Pd, diventato poi vice presidente del Csm e consigliere regionale abruzzese e come tale primo presidente della commissione di inchiesta su Bussi. Ora Legnini è commissario per la ricostruzione del sisma del centro Italia, carica che ha assunto dopo essersi dimesso dal Consiglio regionale. I fondi con i quali l'allora commissario, il compianto Adriano Goio, aveva bandito una gara e affidato il complesso e importante compito, erano stato revocati lo scorso anno dall'ex ministro dell'Ambiente Sergio Costa, del M5S, somma ripristinata poi dal Tar. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie