Covid: Marsilio, in Abruzzo aumenta pressione su ospedali

'Tuttavia indice Rt scende a 0.96. Regione resta arancione

(ANSA) - PESCARA, 05 MAR - "L'Abruzzo registra un robusto arretramento dell'indice Rt, che da 1,13 scende a 0,96.
    Tuttavia, la pressione ospedaliera non solo non diminuisce, ma registra nuovi record negativi delle occupazioni dei posti letto. Per questa ragione la classificazione del rischio è 'Alto', e l'Abruzzo continua a essere classificato in zona 'arancione'. La diffusa presenza delle varianti, quella inglese in particolare, produce quadri clinici più gravi, che sono alla radice del numero così alto di ricoveri. Per questo, non si può abbassare la guardia". Lo afferma in una nota il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, che si accinge a firmare una nuova ordinanza elaborata a seguito della riunione dell'Unità di Crisi e del conseguente monitoraggio "al quale viene costantemente e dinamicamente sottoposto il territorio regionale". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie