Covid: in Abruzzo 653 nuovi casi, mai così tanti da tre mesi

17 morti e aumentano intensive. Record di tamponi e di guariti

(ANSA) - PESCARA, 25 FEB - Ancora altissimi i numeri dell'emergenza coronavirus in Abruzzo. I nuovi casi sono 653: è il valore più elevato registrato negli ultimi tre mesi e, in particolare, dal 20 novembre ad oggi. Sono emersi dall'analisi di 6.127 tamponi molecolari, altro dato record: è risultato positivo il 10,66% dei campioni. Si registrano 17 vittime: il bilancio sale a 1.679. Le terapie intensive tornano ai livelli di due giorni fa, cioè 78, dato più alto mai registrato. C'è, però, anche il record di guariti, che nelle ultime sono 721.
    I nuovi positivi hanno età compresa tra 7 mesi e 93 anni.
    Quelli con meno di 19 anni sono 148: 10 in provincia dell'Aquila, 67 in provincia di Pescara, 46 in provincia di Chieti e 25 in provincia di Teramo.
    I 17 decessi, sei dei quali avvenuti nei giorni e comunicati solo oggi dalle Asl, riguardano persone di età compresa tra 54 e 94 anni: sei in provincia di Chieti, due in provincia di Teramo e nove in provincia di Pescara.
    Gli attualmente positivi sono 12.634 (-86): 609 pazienti (-8) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva e 78 (+2, con 5 nuovi ricoveri) sono in terapia intensiva, mentre gli altri 11.948 (-79) sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime ore sono stati eseguiti anche 7.439 test antigenici. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie