Fascismo: centrosinistra Pescara, firmare contro propaganda

'Presso Urp, fermare odio che dilaga anche in rete

(ANSA) - PESCARA, 19 FEB - "Nazismo, fascismo e una legge per ostacolarne la propaganda. Anche a Pescara presso l'Urp è possibile firmare la Proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo «Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti". Lo fanno sapere i consiglieri comunali di centrosinistra di Pescara.
    "Come consiglieri di Centrosinistra, e come persone persone antifasciste e democratiche, invitiamo la cittadinanza a recarsi presso il comune, ufficio Urp, per firmare contro l'odio e la propaganda fascionazista che dilaga purtroppo in rete. Un fenomeno da scoraggiare e punire senza se e senza ma.
    L'iniziativa è stata lanciata da Maurizio Verona, sindaco di Stazzema e presidente del Parco Nazionale della Pace che si trova a Sant'Anna di Stazzema, il comune toscano che fu luogo dell'eccidio del 12 agosto 1944, una delle più tragiche stragi di civili delle milizie naziste c he fucilarono 560 civili, fra i quali molte donne e bambini. Come gruppi presenti in consiglio comunale, Sclocco Sindaco, Pd e Pescara città Aperta, non possiamo non promuovere questa iniziativa, soprattutto in questo periodo storico, segnato dal ritorno dei sentimenti fascisti ed estremisti che tanto male hanno fatto al nostro paese". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie