Covid: Marsilio, restrizioni in area metropolitana Pescara

Divieto spostamento tra comuni e stazionamento

(ANSA) - PESCARA, 10 FEB - "Divieto di ingresso/uscita nel e dal comune, eccetto che per caso comprovato da esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute; divieto di stazionamento e assembramento nelle piazze, nei centri storici ed in prossimità degli esercizi commerciali; rigoroso rispetto delle regole vigenti sul contingentamento d'ingresso in tutte le attività commerciali". È quanto prevede per i comuni di Pescara, Montesilvano, Spoltore (Pescara) e Francavilla al Mare (Chieti) l'ordinanza "immediatamente esecutiva" firmata dal governatore dell'Abruzzo Marco Marsilio.
    Il provvedimento, sostanzialmente, introduce, per 14 giorni da oggi, maggiori restrizioni nell'area metropolitana, interessata da un repentino aumento dei contagi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie