Provincia, 1,5 mln a Convitto Cotugno e Accademia Belle Arti

Ok da Consiglio provinciale L'Aquila con variazione bilancio

(ANSA) - L'AQUILA, 05 DIC - Interventi per oltre 1,5 milioni di euro, che interessano le sedi scolastiche dell'Aquila, sono stati approvati dal Consiglio provinciale con variazione al bilancio 2020. Assegnati 500 mila euro per il completamento dei lavori nella sede dei licei del convitto "D. Cotugno" a Pettino e 940 mila euro per la sede dell'Accademia delle Belle Arti.
    Stanziati 100 mila euro per garantire ai licei "D. Cotugno" l'utilizzo del musp scuola "Ventre", il trasporto straordinario per lo svolgimento dell'attività motoria e l'utilizzo degli impianti Cus in località "Centi Colella"; 135 mila euro per le manutenzioni delle strutture musp in uso alle scuole secondarie superiori. "Per la sede dei licei 'D. Cotugno' è lo stanziamento necessario per lavori di finitura, infissi, nuovi bagni e installazione di ascensore che non c'era - precisa Vincenzo Calvisi, vicepresidente della Provincia con delega all'edilizia scolastica - con l'obiettivo di concludere i lavori per l'avvio dell'anno scolastico 2021/2022. Con quest'ultimo stanziamento, l'importo complessivo è arrivato a 5 milioni, di cui 2,8 per miglioramento sismico, 1,7 per nuovi impianti e adeguamento antincendio. Siamo riusciti a reperire notevoli risorse nei bilanci provinciali 2019 e 2020 rispetto a quelle inizialmente disponibili nel 2018 ad avvio cantiere. Per la sede dell'Accademia della Belle Arti - conclude Calvisi - gli interventi riguardano la realizzazione del nuovo impianto di distribuzione calore e la costruzione di un nuovo locale per la centrale termica". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie