Nuoto: impazza 'Vsl', meeting 'online' per 900 agonisti

Gare nelle proprie piscine per mantenere stimoli e obiettivi

(ANSA) - PESCARA, 25 NOV - Oltre 900 agonisti del nuoto hanno partecipato alla seconda settimana di gare della 'Virtual Swimming League', un meeting nazionale di staffette, aperto a tutti e a costo zero, con regole semplici da seguire: iscriversi, inviare via mail i nominativi dei partecipanti e i tempi ottenuti nelle proprie piscine, certificando il tutto con un video girato in orizzontale. Complessivamente sono 34 le società finora iscritte provenienti da 14 regioni per 237 staffette. L'iniziativa nasce da un'idea del tecnico della Calabria Swim Team Vanni Celano sviluppata poi con Vito D'Onghia - allenatore di Benedetta Pilato - e lo staff della società Meridiana Taranto; a realizzare e a gestire il tutto sulla piattaforma Instagram è l'atleta Tommaso Corso della Gam Ssd di Arbizzano (Verona). La manifestazione prevede altri due fine settimana di gare. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie