Positiva dà alla luce due gemelli in ospedale Chieti

Neonati stanno bene, risultati negativi al test del Coronavirus

(ANSA) - CHIETI, 21 NOV - Una donna positiva al coronavirus, con gravidanza a rischio e affetta da più patologie, già sottoposta a intervento chirurgico in precedenza, ha dato alla luce due gemelli al policlinico di Chieti, con taglio cesareo.
    La positività le era stata diagnosticata pochi giorni fa. Prima, durante e dopo il parto c'è stato un intenso lavoro di coordinamento tra Direzione medica, Ginecologia e ostetricia, Neonatologia e Terapia intensiva neonatale, Anestesia e rianimazione e Pneumologia, che hanno condiviso la scelta di far nascere subito i bambini per ridurre i rischi. I neonati sono in perfette condizioni di salute e sono risultati negativi al test del Coronavirus, la mamma ha superato bene l'intervento.
    Soddisfazione espressa da Marco Liberati, direttore della Clinica ostetrico-ginecologica, che ha seguito la donna insieme al ginecologo Francesco D'Antonio, all'anestesista Paolo Cannizzaro, all'ostetrica Marta Antonaro, ai neonatologi Adelina Primavera e Caterina Di Battista e agli infermieri Gianna D'Ettorre, Francesco D'Ettorre e Michela D'Alessandro.
    (ANSA).

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie