Mastro birraio, crisi vera ed e-commerce non funziona

(v. 'Osservatorio Birra, 2020 persi...' delle 10,59)

(ANSA) - PESCARA, 19 NOV - "Non stiamo ricevendo ordini da distributori da circa un mese e l'asporto assorbe solamente una piccolissima parte di quello che sarebbe attualmente il consumo.
    Insomma, siamo doppiamente colpiti e non abbiamo agevolazioni fiscali di nessun tipo. Come settore proviamo a organizzarci con piccole spedizioni in Italia e contemporaneamente con e-commerce, ma dobbiamo sfatare un po' il mito dell' e-commerce: assorbe praticamente valori insignificanti di consumo". Lo afferma Jurij Ferri, mastro birraio tra i più famosi in Italia e titolare di un prestigioso birrificio artigianale, la Almond di Loreto Aprutino. Confermando la crisi del settore spiega che "Quello della birra artigianale non rientra in un codice Ateco neanche in zona rossa e quindi non riceverà almeno per ora nessun ristoro. Il nostro è un settore artigianale fortemente in difficoltà: noi viviamo del lavoro che facciamo servendo ristoranti enoteche wine bar e bar, pizzerie che sono fermi in tutta Italia se non per l'asporto. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie