Allarme pacchi bomba Pescara, volantino su social contro pm

Al vaglio inquirenti probabile rivendicazione su WhatsApp

(ANSA) - PESCARA, 09 SET - Polizia e carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini sui cinque allarmi bomba di questa mattina a Pescara. All'esame degli inquirenti anche l'autenticità di un volantino che circola su WhatsApp, e scritto con alcuni errori grammaticali, in cui si legge:" Oggi salteranno in area (aria, ndr) quattro palazzi simbolo della città". Poi seguono accuse nei confronti di un pubblico ministero in servizio al Tribunale di Pescara. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie