A Casoli con sindaci, impegno Verì per salute aree interne

Assessore Salute 'è modello che funziona e che apprezzo molto'

(ANSA) - CASOLI (CHIETI), 28 LUG - Un'alleanza per la salute dei cittadini delle aree interne. E' quanto emerso dall'incontro tra l'assessore alla Salute della Regione Abruzzo Nicoletta Verì e i sindaci del Sangro-Aventino nel Presidio territoriale di assistenza (Pta) di Casoli (Chieti) su iniziativa di Massimo Tiberini, padrone di casa e componente del Comitato ristretto dei sindaci della Asl Lanciano Vasto Chieti. Alla riunione hanno preso parte anche il direttore generale dell'Azienda Thomas Schael, il direttore sanitario Angelo Muraglia, il direttore del Pta di Casoli Fioravante Di Giovanni e l'assessore regionale all'Urbanistica Nicola Campitelli. "Condivido le richieste degli amministratori - ha sottolineato Verì - peraltro già incluse nei documenti di programmazione regionale, perciò abbiamo il comune obiettivo di dare al territorio più assistenza e qualità. Quello di Casoli è un modello che funziona e che apprezzo molto ed è il contesto giusto per trovare nuove soluzioni organizzative, a partire dagli insegnamenti che possiamo trarre dall'emergenza Covid-19 (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie