Lavori in tempi record, inaugurato Covid Hospital

Quattro livelli, 181 posti letto 40 dei quali terapia intensiva

(ANSA) - PESCARA, 14 LUG - Centottantuno posti letto, 40 dei quali di terapia intensiva, 4 livelli dedicati, tempi record di realizzazione: inaugurato il nuovo Covid Hospital di Pescara, al servizio della rete sanitaria della Regione Abruzzo. Oggi l'inaugurazione. Per la nuova struttura, in parte già operativa da fine maggio per far fronte all'emergenza coronavirus, completata in meno di 90 giorni, sono stati messi a disposizione 11 milioni di euro da Dipartimento nazionale della Protezione Civile (7 milioni) e Banca d'Italia (3 milioni). Il nuovo ospedale è stato realizzato all'interno della palazzina ex Ivap, da tempo fatiscente. I lavori sono stati realizzati dalla Omnia Servitia Srl. L'apertura del Covid Hospital ha consentito all'ospedale di Pescara, sotto pressione nelle fasi peggiori della pandemia, di recuperare gradualmente la normalità.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie