Coronavirus: tornano i collegamenti bus da e per Abruzzo

4 passeggeri sul Campobasso-Pescara. Più auto sulle autostrade

(ANSA) - PESCARA, 03 GIU - Il terminal bus di Pescara da questa mattina vede la presenza di più viaggiatori con il ritorno anche dei primi (pochi) collegamenti bus con le altre regioni, oltre che con la Capitale. Pochi però ancora i passeggeri, considerando la chiusura di scuole ed università e anche il fatto che la maggioranza dei lavoratori, soprattutto del pubblico impiego, opera ancora in regime di smart working.
    Questa mattina dopo oltre due mesi è tornato anche il primo collegamento fra Molise e Abruzzo. La Sati nella giornata di oggi effettua una sola corsa. Per quella di andata, partita alle 8.05 da Campobasso, via Termoli (Campobasso) c'erano quattro viaggiatori che hanno raggiunto l'Abruzzo dal Molise. Traffico infine in crescita ma senza alcun disagio sul tratto abruzzese delle autostrade A14, A24 e A25. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie