Accordo Poste-Regione, mascherine ad ogni famiglia abruzzese

Al via consegna gratuita in oltre 650mila cassette postali

(ANSA) - L'AQUILA, 30 APR - Mascherine gratuite consegnate a domicilio a tutte le famiglie abruzzesi. E' l'iniziativa promossa dalla Regione Abruzzo, in collaborazione con Poste Italiane, che si occuperà gratuitamente della distribuzione.
    L'operazione è stata annunciata dal governatore Marco Marsilio nel corso di una conferenza stampa. In oltre 650mila cassette postali abruzzesi verrà recapitata una bustina contenente due mascherine chirurgiche. "E difficile reperire i dispositivi di protezione - ha detto Marsilio - Il Governo ha imposto un prezzo massimo, ma è comunque difficile trovarne. L'Abruzzo, allora, si è organizzato per garantire un minimo di protezione ai cittadini. La Protezione civile ha acquistato 2,5 milioni di mascherine chirurgiche. In tre o quattro giorni tutte le famiglie le riceveranno nella propria cassetta postale". Il governatore ha ringraziato Poste Italiane e i suoi vertici, leggendo il messaggio del vicedirettore generale Giuseppe Lasco.
    Nell'annunciare che la consegna è già iniziata, il presidente ha spiegato che c'è già chi è stato sorpreso a rubare le mascherine dalle cassette postali. "Sono già stati denunciati, degli sciacalli in questo momento possiamo fare a meno", ha concluso.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie