Bussi: Costa, sentenza che onora memoria gen.Conti

(ANSA) - ROMA, 7 APR - "La sentenza del Consiglio di Stato sulla discarica di Bussi ha sancito un principio inderogabile: chi inquina deve pagare. Il responsabile è ora stabilito in modo definitivo. Inappellabile. Una sentenza che onora la memoria del generale Guido Conti, a cui tutti noi dobbiamo dire grazie".
    Così il ministro dell'Ambiente Sergio Costa. "Mio amico di sempre, dai tempi dell'università - ricorda il ministro - il generale Conti è stato figlio dell'Abruzzo e innamorato della sua terra, ed è stato un grande investigatore: dobbiamo a lui le indagini che hanno messo in luce l'avvelenamento del suolo e delle falde. Questa sentenza è un atto di giustizia anche alla sua memoria, e adesso il nostro compito come Stato è far partire subito le bonifiche". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie