Chiuso pronto soccorso Termoli,c'è Vasto

Intanto pronti percorsi pre triage Coronavirus anche a Lanciano

(ANSA) - VASTO (CHIETI), 5 MAR - Gli ospedali della Asl Lanciano Vasto Chieti si preparano ad accogliere pazienti del Basso Molise, dopo che è stato interdetto il Pronto soccorso di Termoli perché due operatori sanitari sono risultati positivi al test Covid-19. I pazienti in urgenza, non sospetti di Coronavirus, saranno avviati verso i Pronto soccorso della Asl, Vasto in particolare. La Direzione generale ha chiesto alle Direzioni mediche ospedaliere, ai Direttori dei Dipartimenti di Emergenza, Chirurgia e Medicina e dell'unità operativa Investimenti e patrimonio di rendere disponibile il maggior numero possibile di posti letto, agevolando la dimissione di pazienti non più in fase acuta. Intanto sono stati attrezzati in meno di 24 ore a Lanciano e Vasto i percorsi dedicati al pre triage di persone che potrebbero aver contratto il Coronavirus.
    A Vasto due container sono stati collocati accanto al Pronto soccorso. A Lanciano il pre triage sarà eseguito in 2 tende montate nello spazio tra ingresso Pronto soccorso e Laboratorio analisi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie