Coronavirus: tampone su donna a Pescara, è negativo

Unico positivo in Abruzzo è turista lombardo ricoverato a Teramo

(ANSA) - PESCARA, 27 FEB - È risultata negativa al Coronavirus la donna sottoposta a tampone e tenuta in osservazione da ieri nella camera di isolamento dell'ospedale di Pescara perché si pensava potesse essere stata contagiata. Le analisi, eseguite nella notte al laboratorio del presidio sanitario del capoluogo adriatico, hanno dato esito negativo. Al momento, dunque, l'unico positivo in Abruzzo è il turista di Brugherio (Monza) ricoverato all'ospedale di Teramo.
    Si tratta di una pescarese, professionista del settore sanitario, che lavora in un ospedale di Milano in cui ci sono stati dei casi positivi. Già da alcuni giorni in isolamento domiciliare fiduciario e già, come da protocollo, in contatto costante con il personale delle Malattie infettive, la donna ieri aveva sviluppato dei sintomi e per lei era stato disposto il trasferimento in ospedale. Sottoposta a tutti gli accertamenti del caso, è risultata negativa al Covid-19. Ieri, sempre al laboratorio dell'ospedale di Pescara - individuato quale centro di riferimento regionale per l'Abruzzo - erano risultate negative al Coronavirus altre 12 persone sottoposte a tampone perché considerate a rischio. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie