F.Boccia, a Roccaraso prossimo incontro

Ministro Affari regionali, per parlare di Appennini e post sisma

(ANSA) - ROCCARASO, 31 GEN - "La montagna è come il mare e merita la massima rilevanza politica nelle politiche pubbliche e nella programmazione economica in Europa così come ribadito durante l'ultimo incontro di Eusalp sulla macroregione Alpina.
    La montagna rappresenta il 53% del territorio italiano: dall'arco alpino agli Appennini settentrionali, centrali e meridionali, passando per le montagne siciliane e sarde. La montagna italiana è la spina dorsale del Paese, incarna storia e identità di 3471 comuni. Daremo sempre, come fatto oggi con gli Stati generali della montagna, risposte concrete a problemi quotidiani. Il prossimo appuntamento nazionale del Dipartimento Affari regionali lo organizzeremo a Roccaraso (L'Aquila), con un approfondimento ad hoc sugli Appennini e sulle regole post sisma". Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia al termine degli Stati generali della montagna.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie