Alunni Portocannone adottano tartarughe

Dopo lezione su biodiversità di Ambiente Basso Molise

(ANSA) - PORTOCANNONE (CAMPOBASSO), 19 DIC - A pochi giorni dal Natale, gli alunni della scuola elementare "John Dewey" di Portocannone adottano quattro tartarughe "caretta caretta". La decisione è degli allievi all'indomani dell'incontro con i volontari di Ambiente Basso Molise e dopo aver appreso della biodiversità e dell'importanza della tutela delle testuggini marine. "Ogni anno in Italia tantissime tartarughe caretta caretta muoiono a causa di catture accidentali, ingestione di plastica e traffico nautico - spiega Luigi Lucchese Presidente dell'associazione ambientalista - Le sette specie di tartaruga marina che abitano i nostri mari e gli oceani, sono fortemente minacciate dall'uomo. La cementificazione, il degrado delle coste e dei litorali prescelti per la nidificazione e soprattutto l'impatto con i sistemi di pesca costituiscono le principali minacce per questa specie". La donazione è stata effettuata al Centro di Recupero e Riabilitazione Tartarughe Marine "Luigi Cagnolaro" di Pescara.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie