Abruzzo

Speciale Rai su voto Abruzzo, è polemica

Esponente dem, affidare a Tg1 e non a 'Porta a porta'

(ANSA) - PESCARA, 31 GEN - Critiche dal segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi (Pd), per la scelta di affidare a 'Porta a porta' e non al Tg1 lo speciale dell'11 febbraio sulle elezioni in Abruzzo, paventando inoltre "una spesa aggiuntiva alle casse della Rai, che a Vespa dovrebbe pagare gli straordinari". "La redazione del tg - sostiene su Facebook - ha tutti i mezzi e le professionalità per affrontare qualsiasi argomento, dall'appuntamento elettorale abruzzese a un eventuale approfondimento sui migranti per la nuova puntata di Montalbano". A precisare che "ogni eventuale prestazione aggiuntiva alla programmazione ordinaria di Porta a porta non viene retribuita" è stato lo stesso conduttore del programma Bruno Vespa, mentre la direttrice di Rai1, Teresa De Santis ha spiegato che "'Porta a Porta' ci sarà perché il palinsesto in certe circostanze viene modificato. In quel caso ci sono le elezioni in Abruzzo, in programma il 10 febbraio. E' chiaro che nella puntata si parlerà di politica".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie