Percorso:ANSA.it > Un libro al giorno > News
''Le parole sono importanti'' di Gianluca Giansante

'Le parole sono importanti'

di Gianluca Giansante

di Francesco Bongarra'

Come si fa a costruire consenso intorno a una proposta politica, a un leader, a un partito? Come si fa a creare un messaggio comprensibile, convincente e che non si dimentica? A queste domande risponde ''Le parole sono importanti'', di Gianluca Giansante, un testo originale e controcorrente che svela le tecniche di comunicazione impiegate dai principali protagonisti della politica italiana, da Di Pietro a Vendola, da Casini a Grillo. Particolarmente d'attualita' oggi, a conclusione della battaglia politica per le elezioni amministrative, il testo analizza interventi televisivi, manifesti elettorali e dichiarazioni ai media con l'intento di mostrare esempi di messaggi politici efficaci e, al contrario, casi di comunicazione poco adatti a costruire consenso fra i cittadini.

Il libro sfata alcuni luoghi comuni, come l'idea che il linguaggio della Lega sia rozzo e spontaneo o che le barzellette del Cavaliere siano la mera espressione del carattere ridanciano del personaggio. O, infine, il piu' radicato di tutti, diffuso soprattutto nel centrosinistra, l'idea che per convincere le persone sia sufficiente dire ''le cose come stanno''.

L'autore conduce il lettore in un viaggio alla scoperta delle tecniche della comunicazione efficace: strumenti che possono essere utilizzati non solo nei contesti politici o aziendali, ma anche nelle situazioni di vita quotidiana da chiunque voglia migliorare, attraverso il linguaggio e le parole, la qualita' della propria relazione con gli altri, per esempio sul lavoro o in famiglia, con il proprio partner o con i figli.

La politica diventa un esempio, quindi, un campo da gioco nel quale vedere in atto le tecniche che funzionano e quelle che invece sono destinate a rivelarsi poco utili o addirittura controproducenti. Il libro, uscito pochi giorni prima della tornata elettorale amministrativa, prevede il risultato modesto di Futuro e liberta' e prefigura invece l'ottima affermazione politica dei grillini. Attraverso l'analisi degli stili della comunicazione delinea un panorama della politica italiana visto attraverso la lente della comunicazione politica, una disciplina che, opportunamente utilizzata, puo' fare la differenza nel risultato elettorale di un partito o di un candidato. ''Non una bacchetta magica con cui risolvere tutti i problemi di un partito o di un'istituzione'', come scrive l'autore, ma un elemento che insieme ad altri e' un ingrediente imprescindibile di qualsiasi successo politico.

© Copyright ANSA - All rights reserved

Casi editoriali

  1. "2666"

    A sei anni dalla morte Roberto Bolano diventa scrittore di culto

  2. "The Father"

    Venduto in quattro Paesi e diritti film

  3. "Il suggeritore"

    182mila copie in 9 mesi per noir di Carrisi

Autori

  • Paulo Coelho

    Fra gli autori piu' conosciuti della letteratura mondiale, e' nato a Rio de Janeiro nel 1947. Le sue opere, pubblicate in piu' di 160 paesi, sono tradotte in settantuno lingue
  • Mark Twain

    E' considerato una fra le maggiori celebrita' americane del suo tempo
  • John Freeman

    Scrittore e critico letterario, ha pubblicato per The New York Times, Los Angeles Times, The Guardian e Wall Street Journal.
  • Elio Lannutti

    Giornalista e presidente dell'Adusbef dal 1987, attualmente e' senatore dell'Italia dei Valori
  • Sveva Casati Modignani

    Questo nome e' lo pseudonimo di Bice Cairati e Nullo Cantaroni, moglie e marito
  • Tiziano Scarpa

    Nato a Venezia nel 1963. Ha scritto, tra l'altro, Occhi sulla graticola, Amore, Venezia e' un pesce
  • Manlio Cancogni

    Nel dopoguerra si e' dedicato al giornalismo ed e' stato inviato speciale dell'Europeo e dell'Espresso
  • Antonio Pennacchi

    Il 'fasciocomunista' ha vinto con 133 voti il Premio Strega 2010 con 'Canale Mussolini'
  • Claudio G.Segre'

    Studioso del fascismo italiano, ha pubblicato anche 'L'Italia in Libia' e un volume di memorie
  • Olivia Lichtenstein

    E' nata e vive a Londra, ha anche lavorato come regista di serie televisive e ha prodotto alcune commedie teatrali
  • Nino Treusch

    Nato a Colonia nel 1966, vive da quattro anni a Miami. Ha trascorso parte dell'infanzia e dell'adolescenza in Italia dove si e' laureato alla Bocconi di Milano
  • Luigi Politano e Luca Ferrara

    Luigi Politano dirige il portale rivista online.com, mentre Luca Ferrara ha illustrato il libro ''Da Arkham Alle Stelle'' e ''Don Peppe Diana. Per amore del mio popolo''
  • Alberto De Martini

    Ha scritto libri sulla pubblicita', gestisce un'enoteca sul web, ha aperto un ristorante di successo e scritto canzoni per Mina.
  • Valentina Pattavina

  • Federica Sciarelli

    Giornalista del Tg3, conduce dal 2004 la popolare trasmissione 'Chi l'ha visto?'