Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > VIDEO Diametro pari a un terzo della costa Est

VIDEO Diametro pari a un terzo della costa Est

Lo indicano i dati dei satelliti

27 agosto, 10:59
Sulla sinistra l’uragano Irina e a destra la piccola depressione tropicale in corso nell’Atlantico orientale (fonte: NASA/NOAA GOES Project) Sulla sinistra l’uragano Irina e a destra la piccola depressione tropicale in corso nell’Atlantico orientale (fonte: NASA/NOAA GOES Project)

Ha un diametro di oltre 800 chilometri, pari a un terzo della costa Atlantica degli Stati Uniti, l'uragano Irene: lo dimostrano i dati piu' recenti rilevati dai satelliti e resi noti dalla Nasa, mentre l'allerta per l'arrivo dell'uragano si estende lungo tutta la costa settentrionale degli Usa.

Nel frattempo, sulla zona piu' orientale dell'Atlantico si sta formando un altro ciclone, molto piu' piccolo, una depressione tropicale di livello 10 che non dovrebbe minacciare le coste: la notevole differenza tra i due fenomeni e' ben visibile nelle immagini inviate a Terra dal satellite Goes-13.

I dati registrati continuamente dai satelliti permettono di controllare in tempo reale l'evoluzione del fenomeno e di fare previsioni relative a temperatura, pressione, venti e nubi. ''Tutti questi dati - rileva la Nasa - sono cruciali nel determinare il modo in cui Irene si comportera' e quela direzione prendera'''. La progressiva riduzione della pressione nella zona centrale dell'uragano indica che questo continua ad acquistare forza, nonostante un debole rallentamento registrato nei venti. Nelle ultime ore i bollettini dei servizi meteorologici locali degli Stati meridionali che si affacciano sull'Atlantico non parlano piu' semplice avviso (che riguarda il possibile arrivo dell'uragano entro 48 ore), ma di allerta, ossia della possibilita' dell'arrivo dell'uragano entro 36 ore.

VIDEO NOAA

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati