Percorso:ANSA > Motori > Fiat: -16,5% vendite Europa a febbraio

Fiat: -16,5% vendite Europa a febbraio

A gennaio il calo era stato del 15,9%

15 marzo, 09:35

ROMA - A febbraio Fiat Group Automobiles ha immatricolato in Europa (27 Paesi Ue + Efta) 66.249 nuove vetture, segnando un calo del 16,5% rispetto alle 79.309 dello stesso mese del 2011. Nel gennaio scorso le vendite del Lingotto in Europa erano scese del 15,9% a 69.479 unita'.

Per quanto riguarda i singoli brand del Gruppo del Lingotto, secondo i dati forniti dall'Acea, Fiat a febbraio ha immatricolato in Europa (Ue 27 + Efta) 46.671 vetture, in calo del 18,3% rispetto alle 57.112 unita' del febbraio 2011. Alfa Romeo ha venduto 8.102 unita', segnando un calo del 29,4%. In controtendenza, invece Lancia/Chrysler, che ha venduto 8.887 vetture, in crescita del 3,1%; e Jeep, con 2.257 immatricolazioni, in aumento del 58,1%.

EUROPA: QUOTA GRUPPO A FEBBRAIO AL 7,2% - A febbraio la quota di mercato in Europa (27 Paesi Ue + Efta) di Fiat Group Automobiles si e' attestata al 7,2%, in calo dal 7,8% di febbraio 2011, ma in progresso rispetto al 6,9% del gennaio scorso.Per quanto riguarda i singoli marchi, Fiat a febbraio ha segnato in Europa una quota di mercato del 5,1%, in calo rispetto al 5,6% dell'anno precedente. In flessione anche la quota di Alfa Romeo, allo 0,9% dall'1,1% del febbraio 2011. Aumentano invece le quote di mercato di Lancia/Chrysler, salita all'1% dallo 0,8% dell'anno precedente, e di Jeep, cresciuta allo 0,2% dallo 0,1% del 2011.

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati