Percorso:ANSA > Motori > Moto, la Morini riparte dal web

Moto, la Morini riparte dal web

All'asta 600 'Rebello', saranno poi riproposti Corsaro veloce, Scrambler e Gran Passo

14 marzo, 11:01
Moto: la Morini riparte dal web, all'asta 600 'Rebello' Moto: la Morini riparte dal web, all'asta 600 'Rebello'

BOLOGNA - Per gli appassionati della Moto Morini, storico marchio bolognese rinato lo scorso anno dopo il fallimento, è dietro l'angolo un appuntamento importante: fra due giorni, giovedì, sarà lanciata un'asta on line per 600 esemplari numerato e catalogati della Rebello 1200, un modello del 1956 realizzato in versione speciale, la 'Giubileo', per festeggiare i 75 anni di vita dell'azienda di Casalecchio. Non saranno poi prodotte altre Rebello fino al 2013. Sul sito www.motomorinimotorcycles.eu sarà possibile, solo per trenta giorni, la prevendita dei 'coupon di prenotazione' delle nuove moto, che saranno consegnate entro il 2012. Ogni giorno saranno messi all'asta venti coupon, e nello stesso tempo sarà scoperta una delle trenta tessere del puzzle che rivelerà l'immagine completa della nuova moto. Si potrà fare una sola offerta senza limite minimo di prezzo, ma con il limite massimo di 13.900 euro, che sarà il prezzo di vendita della moto al pubblico, tasse comprese. Si aggiudicheranno i coupon le venti migliori offerte, ed in caso di parità di prezzo sarà vincente la prima offerta in ordine di tempo. Dopo la 'Rebello Giubileo' saranno riproposti on line il 'Corsaro veloce', lo 'Scrambler' e il 'Gran Passo'. A pieno regime, nel 2016, Moto Morini prevede 5.000 moto con un fatturato di 60 milioni e cento dipendenti, quasi il triplo dei 36 che il prossimo mese torneranno nella sede di via Porrettana per riprendere la produzione.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati