Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Settimana Bonifiche, week end dedicato a energie rinnovabili

Settimana Bonifiche, week end dedicato a energie rinnovabili

Gargano, un serbatoio energetico da 180.000 chilometri di canali

25 maggio, 17:32

ROMA - "Le abbondanti piogge, che stanno cadendo sul nostro Paese con gravi conseguenze per l'agricoltura e l'assetto idrogeologico, potrebbero, in realtà, essere anche una straordinaria fonte energetica. Grazie alle moderne tecnologie, in grado di produrre energia idroelettrica anche con piccoli salti d'acqua, i circa 180.000 chilometri di canali, gestiti dai Consorzi di bonifica, dovrebbero infatti essere interpretati come un grande, potenziale serbatoio energetico." Ad evidenziarlo e' il presidente Anbi Massimo Gargano, alla vigilia del week-end della 12/ma Settimana Nazionale della Bonifica e dell'Irrigazione dedicato alle energie rinnovabili.

Aperte straordinariamente al pubblico, con molte visite guidate, le cosiddette "cattedrali dell'acqua". "Attualmente - conclude Gargano - i Consorzi di bonifica, attraverso un centinaio di centraline idroelettriche, producono 380 milioni di kilowattora annui, cui aggiungere un ulteriore milione di kilowattora grazie a 36 impianti fotovoltaici "non a terra". Per incrementare il nostro contributo al fabbisogno energetico del Paese, soprattutto nel "mini-idroelettrico, occorrerebbe però un investimento pubblico di almeno un centinaio di milioni di euro, accompagnato dall'aggiornamento della disciplina sulle tariffe incentivanti e, soprattutto, dalla semplificazione delle procedure".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA