Percorso:ANSA.it > Spettacolo > News

Marrazzo, torno in tv basta riflettori

Dopo 4 anni da scandalo sessuale su Rai2 con Razza Umana VIDEO

12 novembre, 19:22
Marrazzo, torno in tv basta riflettori

di Alessandra Magliaro

Piero Marrazzo torna in tv. Nel 2009 protagonista, da presidente della regione Lazio, di uno scandalo clamoroso - partito da un video sulla sua frequentazione con una trans brasiliana con sesso e droga - da domani riprende la conduzione televisiva a 9 anni dall'ultima edizione di Mi manda Rai3. ''Basta riflettori su di me, torno a fare il mio mestiere. Da domani - dice all'ANSA Marrazzo - non si racconterà più la mia storia, ma la storia degli altri e io sarò il giornalista con 30 anni di carriera alle spalle''. Il pubblico è pronto? ''Non credo ci possa essere un problema, magari all'inizio guarderanno per curiosità la trasmissione, interessati alla mia persona ma spero che poi l'interesse si sposti sul programma che conduco. Io torno ad essere al servizio del racconto, con la curiosità e il mestiere di sempre", dice il figlio del grande cronista Giò Marrazzo che ostenta sicurezza con fotografi e stampa. Dopo lo scandalo del 2009 Marrazzo si autosospese da presidente e poi si dimise dall'incarico di commissario regionale per la sanità. La vicenda, con un corredo tragico di morti di persone coinvolte nel caso, si è conclusa nel 2010 con la Corte di Cassazione che ha dichiarato Marrazzo vittima di un complotto e assolvendolo da ogni addebito. Nel 2012 un primo ritorno: per un documentario sull'Armenia andato in onda su Rai3 ma il nuovo programma tv Razza Umana su Rai2 è il suo ritorno in video a tutti gli effetti. ''Messo da parte, dietro una scrivania a non fare niente per la Rai è una perdita. Così recuperiamo un grande professionista - dice il direttore di Rai2 Angelo Teodoli - siamo consapevoli della curiosità che può suscitare ma speriamo che venga soddisfatta subito. Del resto prima di andare in onda ha concesso varie interviste, anche televisive, ora speriamo si parli del programma''. Marrazzo che non è su Facebook e su Twitter è tornato in occasione di Razza Umana definisce la trasmissione ''non uno 'strano ma vero' ma il racconto curioso della complessità della nostro mondo''. Il programma utilizzerà documentari brevi, di 15 minuti, provenienti da tutto il mondo e collegati in uno studio da Marrazzo con ospiti ogni volta diversi. Un talk show e un magazine insieme, ''una formula - sottolinea Teodoli - che vuole allargare gli orizzonti della tv pubblica rappresentando tante realtà con un linguaggio diverso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni