Percorso:ANSA.it > Cinema > News

Morto l'attore Ernest Borgnine

Premio Oscar per 'Vita di un timido''. Feeling con l'Italia dei suoi genitori SCHEDA SU ANSA CINEMA

09 luglio, 12:57
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Morto l'attore Ernest Borgnine

Si è spento all'età di 95 anni in un ospedale di Los Angeles l'attore americano di origine italiane Ernest Borgnine, premio Oscar nel 1955 per il film Marty, 'Vita di un timido'. Lo rende noto il suo portavoce secondo quanto scrive la Bbc online.

Celebri le sue interpretazioni nei film 'Quella sporca dozzina' (1967) di Robert Aldrich e 'Il mucchio selvaggio', di Sam Peckinpah.

L'attore Ernest Borgnine non aveva mai dimenticato le sue origini italiane, padre piemontese (Camillo Borgnino) e madre carpigiana (Anna Boselli), e anche in anni recenti aveva fatto visita al nostro paese. Aveva vinto un Oscar come miglior attore protagonista per l'interpretazione di 'Marty, vita di un timido' negli anni Cinquanta: in quella stessa edizione degli Oscar Anna Magnani vinse la statuetta come miglior attrice.

Nella primavera 2002 proprio Carpi, dove mancava da più di quarant'anni, lo aveva festeggiato con mostre, proiezioni di film e incontri, e la consegna del premio speciale 'Carpi per la cultura'. Per celebrarlo, il Comune aveva anche realizzato una mostra che ne ripercorreva la carriera cinematografica, con manifesti e locandine dei principali film da lui interpretati e materiale concesso dalla famiglia di origine della madre. Tre anni dopo, a 88 anni, Borgnine era a Milano sul set del film 'La cura del gorilla', al fianco di Claudio Bisio e Stefania Rocca. "E'la prima volta che faccio un film in italiano - commentò - e ne ho fatti 184, ma bisogna provare tutto!". Il 13 novembre 2006, poi, la presidente della Regione Piemonte, Mercedes Bresso, lo aveva ricevuto nel palazzo dell' esecutivo a Torino e gli aveva donato il simbolo del Piemonte.

"I miei genitori - aveva ricordato anche in quell' occasione Borgnine - erano italiani: mia mamma di Carpi, in provincia di Modena, dove da ragazzo ho vissuto per qualche anno, e mio padre di Ottiglio, vicino ad Alessandria. Ci sono stato ieri per la prima volta e il sindaco mi ha consegnato la cittadinanza onoraria. E' stata una grandissima emozione". L' attore era stato ospite anche del Torino Film Festival, rassegna cinematografica che quell'anno aveva dedicato una sezione al regista Robert Aldrich, autore tra l'altro di 'Quella sporca dozzina', che aveva avuto proprio Borgnine tra i protagonisti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni