Percorso:ANSA.it > Spettacolo > News

Franco Nero, Tarantino? un bambino geniale

Ecco il mio cameo in Django Unchained VIDEO

29 dicembre, 16:33
Jaime Foxx e Franco sul set di Django Unchained di Quentin Tarantino
Jaime Foxx e Franco sul set di Django Unchained di Quentin Tarantino
Franco Nero, Tarantino? un bambino geniale

di Francesco Gallo

ROMA - "Quentin Tarantino è un bambino geniale. Uno che dice bravo ad ogni scena, ma poi te la fa ripetere al grido di 'We love movie'". Franco Nero parla così, con grande autentico entusiasmo, del suo incontro con il regista di 'Pulp fiction' per girare un cameo in 'Django Unchained', ispirato al film del 1966 di Sergio Corbucci ('Djangò) in cui lui era il protagonista assoluto. Cosa faccio nel film? "Un italiano il cui mandingo si ritrova a combattere con quello di DiCaprio. E poi una scena con Jamie Foxx. Non posso dire altro.". Tutto è iniziato con una telefonata di Tarantino a Franco Nero. "Mi ha contattato - spiega l'attore - chiedendomi se volessi fare parte del film con protagonisti Jamie Foxx, Christoph Waltz e Leonardo DiCaprio. Allora mi disse che mi avrebbe fatto interpretare un cameo molto bello, ma io gli proposi subito una mia idea di un possibile cameo. Poi, dopo avermi detto che ci avrebbe pensato su, è sparito. Ci siamo visti, solo dopo molto tempo, a Los Angeles e facendo colazione all'Hotel Beverly Hills abbiamo trovato una idea di cameo che ci metteva entrambi d'accordo".

"Dopo poco tempo - continua - ero già sul set dove ho scoperto, che, solo il giorno prima, Tarantino aveva fatto vedere a tutto il cast il Django originale. Non solo. Quando sono arrivato sul set, mi ha presentato dicendo:'voi non sapete forse chi è questo attore. Ma è uno famoso come Charles Bronson, Alain Delon e Clint Eastwood. Tra un ciak e l'altro Tarantino metteva sul set la musica di Bacalov del Django originale e ogni tanto si metteva anche a declamare ad alta voce battute dei miei film minori che ho scoperto sapeva a memoria". E sempre nel segno della genialità infantile di Tarantino, spiega Nero:"una volta gli ho citato il pensiero sul fanciullino del grande poeta Giovanni Pascoli. Ovvero che ogni uomo è vivo finché c'é in lui uno spirito giovane. E lui era del tutto d'accordo. Era del tutto entusiasta di questa cosa". Nel futuro di Franco Nero, ancora un western da girare in autunno a Los Angeles a firma di Enzo Castellari dal titolo 'L'angelo, il bruto e il saggiò:"dove io interpreto appunto l'angelo. Dovrei girare un film come regista a Toronto dal titolo 'Facing Reality' e mi hanno appena offerto di entrare nel cast di un western inglese Seventh Bullets". Intanto arrivano all'attore anche i riconoscimenti. Come la Medaglia di Rappresentanza concessa dalla Presidenza della Repubblica in occasione del decennale dell'Ischia Global Fest

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni