Percorso:ANSA.it > Spettacolo > News

Baila! Nel day-after l'affondo di Milly, 'bugie'

Carlucci attacca in diretta dalla Venier, d'Urso 'non replico' (FOTO)

27 settembre, 20:26
Un fermo immagine della trasmissione
Un fermo immagine della trasmissione
Baila! Nel day-after l'affondo di Milly, 'bugie'

 di Elisabetta Malvagna

Nel day after di Baila! entrano in gioco le primedonne del momento. Milly Carlucci va alla Vita in diretta, rivendica l'originalita' di Ballando con le stelle e accusa: ''Dicono il falso'' presentando professionisti del ballo come semplici concorrenti. A pochi minuti di distanza, nel 'suo' studio di Pomeriggio Cinque, Barbara D'Urso non replica direttamente, ma non sembra per niente intimidita. Lo stop deciso dal giudice non ha fermato Baila!, il talent di Canale 5 che ieri sera tra un cha cha e una salsa e la vittoria a sorpresa della coppia Marcella Bella-Max Laudadio.

Stamattina il responso dell'Auditel: 4 milioni 13 mila spettatori pari al 18.79% di share. La D'Urso, nel primo pomeriggio, dagli studi di Un giorno da pecora (Radio2) dice: ''Se Milly Carlucci mi avesse voluto parlare, mi avrebbe telefonato. Ma questo non è mai avvenuto. Ballando sotto le stelle è una trasmissione che ho sempre visto e Milly è una grande professionista. Ma a noi non interessa farne una copia''. Verso le 16 e' la volta di Milly, ospite di Mara Venier a La Vita in diretta, che torna a 'difendere' il suo Ballando dallo show di Canale 5.

Dopo aver presentato filmati dello show di Rai1 confrontandoli con estratti di Bailando por un sueno, il format messicano cui e' ispirato Baila!, dice: ''Sono due programmi perfettamente sovrapponibili. In Messico hanno perfino copiato la nostra scenografia''. Poi l'affondo diretto contro Baila!: ''Non si può andare in onda e presentare dieci ballerini che hanno fatto gare di ogni tipo e dire 'e' un agricoltore', o 'un impiegato', omettendo che si tratta di un campione di ballo' e per di piu' farlo dire anche a loro. E' falso, e' un modo brutto di dire le bugie, mi dispiace per la deontologia televisiva. Se vai in tv e dici una cosa non vera perdi di credibilità''. E sulla scelta di Mediaset di andare in onda nonostante l'ordinanza del giudice: ''Se fosse capitata a noi in Rai ci saremmo fermati e non saremmo andati in onda. Fa parte della politica di un'azienda come la Rai''. Il caso dunque non e' chiuso, ''anzi, la vicenda si apre''. ''Molti si aspettano che io replichi - esordisce la D'Urso aprendo la terza parte di Pomeriggio Cinque, tutta dedicata a Baila! -. Ma io ho sempre evitato, non mi va di replicare a nessuno, né fare polemica. Siamo stati la rete tv più vista ieri sera. Avete visto una trasmissione che abbiamo cambiato in corsa, creato in poche ore nell'assoluto rispetto delle regole e delle indicazioni date dal giudice. Noi l'abbiamo fatto serenamente, confidando nella giustizia''.

Tra gli ospiti in studio, c'e' Damiano Ferrero, 23 anni, che conferma: ''Il mio lavoro è fare l'agricoltore, e me ne vanto. Sono stato assunto da un'azienda in estate come consulente agricolo''.

''Ah, ecco - commenta con un mezzo sorriso la D'Urso - pensavo di aver capito male...''. Per non farsi mancare nulla, c'e' anche una precisazione di Marcella Bella, fresca di vittoria al televoto di ieri, che smentisce di aver evaso il fisco e dice (anche lei) di aver fiducia nella giustizia. Intanto, un saggio suggerimento arriva da Luca Barbareschi. In qualita' di produttore della Casanova Multimedia, bacchetta i due competitor televisivi invitandoli a sfruttare i tanti ''straordinari autori italiani'' piuttosto che ''sgozzarsi per scopiazzare un format straniero''. Il caso, comunque, non e' chiuso, come dice apertamente anche la Carlucci. Gli autori di Ballando e le direzioni competenti della Rai stanno monitorando attentamente la registrazione della puntata di Baila! per valutare eventuali nuove iniziative

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni