Percorso:ANSA.it > Spettacolo > News

Biagio Antonacci: 'Non sono un sex symbol'

'Anima rock, radio serve più della faccia'. Dopo Pausini e Mia Martini 'scriverei per Mina'

03 maggio, 15:58
Biagio Antonacci
Biagio Antonacci
Biagio Antonacci: 'Non sono un sex symbol'

di Raffaele Cesarano

VERONA - Appagato Biagio Antonacci lo è davvero: per le vendite di "Inaspettata", per l'ondata di pubblico ieri sera all'Arena di Verona e, in generale, per come gli va la vita. Il live scaligero lo ha convinto a programmare una serie di concerti, anche se sta lavorando ad un nuovo album. "Devo suonare di più - confida - ; due anni e mezzo di silenzio sono tanti. Il disco mi ha chiamato a fare il live e tra poco inizio un nuovo album. Ho già40/50 canzoni pronte e quando scrivo penso a come renderle popolari, canticchiabili, mi piace pensare all'arrangiamento". Tra le canzoni degli altri canterebbe "'Respiro', un pezzo meraviglioso di Franco Simone".

E' basito dal sold out veronese: "Ero abituato ai numeri - dice -, ma non mi aspettavo un' accoglienza di tale portata. Si, farò altri live in estate o a settembre. Mi è venuta voglia, tornare sul palco è stato uno pseudo choc. Dopo il disco mi sentivo svogliato, impigrito. Quando sei lontano dal palco ti disabitui, ma dopo questi tre concerti, ho capito che devo stare lì, che devo cantare dal vivo". Con Verona Antonacci aveva un conto in sospeso: "Dovevo tenere un concerto, quando morì Papa Wojtyla. Il sindaco di allora, Zanotto, mi negò per lutto il palasport, ma concesse al Teatro Romano di tenere un concerto perché, disse, era musica classica. C'é chi fa ancora differenza tra pop e classica! Andai comunque al Palasport e suonai nel piazzale con la chitarra per 50 fan". Il cantautore tiene a soddisfare il suo pubblico "paga il biglietto per sentire le 'sue' canzoni, per godere. Quindi dobbiamo pensare non ad una nostra scaletta dei brani, ma alla loro. Per questo ci devono stare sempre le canzoni di ieri".

Antonacci ha preparato il live a Bertinoro in otto giorni, un tempo che considera giusto: "Credo - ammette - che provare tanto tolga energia". Spiega di aver un'anima rock "più di tanti altri. Non mi ritengo un bell'uomo; se fossi stato più caratterista, definito più sex symbol, sarei sicuramente più rockstar di altri. Grazie a Dio - precisa - ho un pubblico femminile che sente la mia sensibilità. Ma mi sento più rock e rock vuol dire fare un concerto dimenticando sé stessi e sapere che si sta suonando per altri". Tiene molto poi al "successo come autore: "i pezzi per la Pausini - osserva - non li avrei mai scritti per me. Quando l'ho fatto per lei, per Mia Martini, ho pensato alle loro voci, così farei se dovessi scrivere per Mina. No, per un uomo divento geloso".

Ha un sogno musicale, quello di un album con solo chitarra e voce, ma Biagio non è pronto, fosse anche solo un'Ep ("Vasco è l'unico che puo"). Sottolinea la forza della radio: "Mi fa godere - confida - quando sento trasmettere i miei brani". E' stato soprattutto così con 'Liberatemi', la canzone che gli ha salvato vita (e carriera). "Facevo il geometra in cantiere - ricorda -. Avevo 29 anni. Il brano è arrivato dalla fame, dalla fatica, l'ho scritto con rabbia. Avevo deciso che se non avessi avuto successo entro 30 anni, avrei mollato e fatto piano bar per hobby. Quando l'ho sentita dalla radio, in una macchina, ho urlato 'hey, sono io a cantarla, sono io Biagio Antonacci'. Ho bisogno ancora della radio, la radio è più forte della faccia". L'ultimo pensiero è per suo nonno bersagliere Giovanni, il nome che Biagio ha dato a suo figlio - che proprio ieri ha festeggiato 10 anni con un buon compleanno cantato da papà e pubblico - e anche in suo ricordo ha sventolato il tricolore in Arena "perché è bello sentire parlare di Italia; bisogna difendere la bandiera il più possibile".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni