Percorso:ANSA.it > Scienza e medicina > News

Nasa, medaglia alla signora dei pianeti

Prima volta a un italiano. L'onorificenza alla scienziata Angioletta Coradini

30 ottobre, 13:17
Conferita per la prima volta a un italiano la Distiguished public service medal. Foto d'archivio
Conferita per la prima volta a un italiano la Distiguished public service medal. Foto d'archivio
Nasa, medaglia alla signora dei pianeti

ROMA - Conferita alla 'signora dei pianeti', l'italiana Angioletta Coradini, una delle maggiori onorificenze della Nasa. L'assegnazione della Distiguished public service medal, la prima volta a un italiano, da parte della agenzia spaziale statunitense è stata annunciata in apertura del convegno organizzato dall'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) per ricordare la figura e il lavoro di Coradini. Il presidente Giovanni Bignami ha spiegato inoltre che Inaf ha istituito un premio dedicato a giovani planetologi intitolato alla ricercatrice italiana scomparsa un anno fa. A circa un anno dalla scomparsa di Angioletta Coradini, la Nasa ha conferito alla memoria della scienziata italiana l'importante onorificenza Distinguished public service medal, per gli studi condotti su corpi grandi e piccoli del sistema solare e per gli studi teorici sulla formazione dello stesso sistema solare. L'annuncio è arrivato dal presidente Inaf Bignami che, in occasione di una giornata di memoria dedicata proprio all'importante lavoro della Coradini, ha spiegato che il consiglio di amministrazione dell'Inaf ha deliberato all'unanimità di istituire un premio intitolato ad Angioletta Coradini, indirizzato a giovani planetologi e che verrà bandito nei prossimi mesi. "Un piccolo gesto da parte di Inaf - ha spiegato Bignami - per tener viva la sua tradizione". Coradini, scomparsa lo scorso anno a 65 anni, è stata una delle protagoniste della ricerca astronomica in Italia, fra i primi ricercatori al mondo a studiare le rocce lunari portate a Terra dalle missioni Apollo e ha dato l'impronta a missioni scientifiche di primo piano nell'esplorazione del Sistema Solare. "Angioletta è la persona che ha cominciato la planetologia in Italia e mi ha insegnato ad amarla - ha ricordato Bignami - Era una donna straordinaria e una scienziata di punta riconosciuta a livello internazionale, ascoltatissima sia all'Esa che alla Nasa. Dobbiamo a lei fondamentali strumenti scientifici oggi in volo su sonde come Cassini e Rosetta".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni