Percorso:ANSA.it > Scienza e medicina > News

Con nanotecnologie presto 'bacchetta magica' Harry Potter

Nanomateriali catturano e 'sparano' luce a distanza

13 luglio, 15:01
Rupert Grint (L), Emma Watson (C) e Daniel Radcliffe
Rupert Grint (L), Emma Watson (C) e Daniel Radcliffe
Con nanotecnologie presto 'bacchetta magica' Harry Potter

Di Pier David Malloni

ROMA - La scienza - non la magia - potrebbe presto regalarci una 'bacchetta magica' come quella di Harry Potter, anche da usare se per scopi molto diversi. I risultati di due ricerche nel campo delle nanotecnologie, in uscita su due riviste del gruppo di Nature, presentano alcune caratteristiche delle bacchette magiche descritte nella famosa serie di J.K. Rowling, il cui ultimo capitolo sbarchera' nei cinema la prossima settimana. Grazie ai nanomateriali e' ormai possibile, infatti, 'catturare' e concentrare la luce e 'spedirla' evitando i fenomeni di dispersione, come nelle 'bacchette' del maghetto. Il primo studio, pubblicato da Nature Nanotechnology, riguarda un'antenna in grado di raccogliere e concentrare la luce solare, convogliandola poi in un punto specifico dello spazio.

Il dispositivo, ispirato agli organelli che rendono piu' efficiente la fotosintesi clorofilliana, e' stato ottenuto unendo alcune nanoparticelle a filamenti di Dna, e sfruttando poi la capacita' di quest'ultimo di formare strutture complesse: ''La cosa divertente e' che le nostre antenne si costruiscono da sole - spiega Ted Sargent dell'universita' di Toronto, che ha coordinato lo studio - basta fondere diverse classi di nanoparticelle con sequenze ben definite del Dna, mescolare diversi di questi composti in uno stesso recipiente e la natura fa il suo corso, creando un bellissimo nuovo set di materiali autoassemblati''. Piu' che rendere piu' realistici gli effetti speciali di un eventuale nuova serie sul maghetto, pero', l'antenna potra' servire a molti processi di optoelettronica, compreso il miglioramento delle celle fotovoltaiche attuali: ''Come le antenne delle radio o dei cellulari le nostre catturano le onde di energia disperse e le concentrano - spiega l'esperto - solo che non lo fa con le onde radio ma con la luce visibile''.

Sempre alle nanotecnologie si deve la seconda scoperta, pubblicata da Nature Photonics, che permetterebbe, una volta immagazzinata la luce, di 'spararla' come nei duelli dei personaggi di J.K. Rowling. Il dispositivo realizzato dai ricercatori della Columbia University consiste in una nanostruttura ottica che permette di regolare l'indice di rifrazione e di controllare completamente la dispersione della luce. In pratica le onde elettromagnetiche possono propagarsi in questo 'superlattice' senza nessuna dispersione, comportandosi come se il medium non esistesse: ''Il controllo della fase dei fotoni e' molto importante - spiega Chee Wei Wong, che ha coordinato lo studio - questo e' un passo enorme verso la possibilita' di trasportare informazioni con la luce senza perderne il controllo. Ora possiamo controllare il flusso della luce, la cosa piu' veloce che conosciamo, per produrre ad esempio raggi di luce che si concentrano da soli, antenne che spediscono la luce con estrema precisione, e persino strumenti in grado di rendere invisibili piccoli oggetti''.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni