Percorso:ANSA.it > Scienza e medicina > News

Discovery si congeda con un lancio perfetto

Partito shuttle per ultima missione modulo Leonardo e robot

26 febbraio, 10:52
Ultima missione per Discovery
Ultima missione per Discovery

Correlati

Discovery si congeda con un lancio perfetto

 ROMA  - E' stato un addio spettacolare, quello del Discovery, il più anziano dei tre shuttle ancora in servizio. Partita dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral (Florida), la navetta ha festeggiato con un lancio perfetto la missione Sts 133, l'ultima della sua lunghissima carriera. Entrata in servizio nel 1984, ha giocato un ruolo decisivo nella costruzione della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) e adesso corona il suo contributo portando su l'ultimo componente della parte non russa della stazione orbitale: il modulo Leonardo dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi). Nella stiva del Discovery c'é anche un passeggero insolito. Si chiama Robonaut 2 ed è il primo robot umanoide progettato dalla Nasa e dalla General Motors per aiutare gli astronauti nel lavoro sulla Stazione Spaziale e, in futuro anche nelle passeggiate spaziali, fino all'esplorazione di Marte.

Il lancio, che ha radunato una folla di spettatori da record, è avvenuto dopo numerosi rinvii che hanno fatto accumulare più di tre mesi di ritardo per scoperta di quattro crepe nel serbatoio principale della navetta. I tecnici hanno lavorato giorno e notte, ma alla fine tutto è stato risolto e il Discovery ha affrontato in piena efficienza la sua 39/ma e ultima missione. Il Discovery è la navetta che ha portato in orbita il più celebre dei telescopi spaziali, Hubble, e che ha rotto il ghiaccio dopo i disastri del Columbia, nel 1986, e del Challenger, nel 2003. In questa sua ultima missione non poteva non essere accompagnata un equipaggio di veterani. Tutti e sei i componenti, cinque uomini e una donna, hanno al loro attivo almeno un volo. Sono il comandante Steve Lindsey, il pilota Eric Boe e gli specialisti di missione Al Drew, Steve Bowen, Mike Barratt e Nicole Stott.

Dopo il Discovery altri due shuttle partiranno prima che il programma vada in pensione: il prossimo 19 aprile sarà la volta dell'Endeavour, con l'astronauta europeo Roberto Vittori, e in estate l'Atlantis dovrebbe essere l'ultimo shuttle a volare. Dalla Stazione Spaziale ha salutato il lancio del Discovery e del suo equipaggio il benvenuto dell'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) Paolo Nespoli: "benvenuti nello spazio! Raddoppiamo il numero degli umani extraterrestri!". Tra due giorni, quando lo shuttle si aggancerà alla Iss, li accoglierà insieme agli altri cinque membri dell'equipaggio della stazione orbitale.

A bordo saranno quindi in 12 e avranno molte cose da fare. Innanzitutto dovranno agganciare il modulo pressurizzato permanente (Pmm) Leonardo al Nodo 1 della stazione orbitale, chiamato Unity e in quel momento l'Italia sarà l'unico Paese europeo ad avere un suo modulo sulla Iss. Realizzato dall'Asi e costruito in Italia dalla Thales Alenia Space, Leonardo è in grado accogliere esperimenti, attrezzature e materiali di supporto al lavoro degli astronauti per i dieci anni almeno che la Stazione Spaziale ha davanti a sé.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni