Percorso:ANSA.it > Scienza e medicina > News

Mangiare in fretta ingrassa, non fa sentire sazietà

Quando ci si siede a tavola, meglio rallentare

04 novembre, 15:25

ROMA - Se in pausa pranzo si è abituati a divorare un panino in fretta per stare al passo coi tempi e si finisce per adottare questa abitudine ogni volta che ci si siede a tavola, meglio rallentare. Infatti mangiare velocemente ingrassa perché non dà il tempo di sentire che si é sazi.

Uno studio apparso sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism (JCEM), infatti, mostra che gli ormoni che devono spegnere l'appetito dopo ogni pasto non sono prodotti in quantità sufficiente ad indurre sazietà quando ingoiamo cibo alla velocità di un razzo. Lo studio è stato condotto da Alexander Kokkinos dell'ospedale Laiko ad Atene. L'intestino produce, a pancia piena, il peptide YY (PYY) e il peptide glucagone simile (GLP-1), ormoni che avvertono il cervello che siamo satolli e dobbiamo smettere di mangiare. Gli esperti hanno voluto vedere se la velocità del mangiare influenza il rilascio e l'attività di questi ormoni della sazietà. A tale scopo hanno chiesto a un gruppo di volontari di mangiare un gelato di 300 millilitri a diverse velocità e misurato nel loro sangue, prima e dopo il pasto, i livelli di glucosio, insulina, grassi nel plasma e ormoni intestinali.

E' emerso che quando si mangia molto velocemente i livelli di ormoni intestinali restano bassi e quindi probabilmente non ce la fanno a far passare il segnale di sazietà. Per cui, apparentemente ancora affamati, si continua a mangiare, per rendersi conto solo dopo di aver mangiato troppo. La ricerca spiega anche almeno in parte perché la nostra società tende a mangiare troppo:"Molte persone - conclude - pressate da un lavoro molto impegnativo e dalle condizioni di vita, tendono a mangiare velocemente e troppo, molto più spesso di quanto accadesse in passato".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni