Percorso:ANSA.it > Politica > News

An, sì a Fratelli d'Italia per utilizzo simbolo

Sarà inserito nel logo di FdI. Gasparri, inevitabile contenzioso su scelta

14 dicembre, 19:49
An, sì a Fratelli d'Italia per utilizzo simbolo
An, sì a Fratelli d'Italia per utilizzo simbolo
An, sì a Fratelli d'Italia per utilizzo simbolo

 Il partito dei Fratelli d'Italia ha ottenuto la possibilità di utilizzare il simbolo di An per il 2014 nelle elezioni europee. L'assemblea della Fondazione di Alleanza Nazionale ha infatti approvato con 290 sì la mozione di Meloni-La Russa-Alemanno per l'utilizzo del simbolo nel logo di Fratelli d'Italia. La mozione, l'unica messa in votazione perché le altre due presentate da Gasparri-Matteoli e da Menia-Poli Bortone erano state ritirate. Stabilisce che il simbolo di Alleanza Nazionale può essere utilizzato da Fratelli d'Italia in toto o in parte nel 2014 per inserirlo all'interno del proprio simbolo". La mozione dà tempo fino al 23 dicembre alla Fondazione Alleanza Nazionale per certificare l'utilizzo del simbolo in modo da permettere ad altri soggetti singoli o associati che si riconoscono nelle tesi di Fiuggi del 1995 o abbiano una storia di significativa presenza in Alleanza Nazionale a partecipare concretamente alla fase costituente di evoluzione di Fratelli d'Italia. A questo proposito Fratelli d'Italia nella mozione annuncia la formazione di una "segreteria generale del Congresso", che si dovrebbe tenere a Gennaio, a cui potranno partecipare "a pieno titolo tutti i soggetti suggeriti dall'Ufficio di presidenza della Fondazione". che concordano con la linea politica di Fratelli d'Italia. Questo è un modo per tenere aperta la porta per gli esponenti della altre due mozioni con l'obiettivo di realizzare una nuova destra aperta al pensiero liberale e cattolico com'era nelle tesi di Fiuggi. La finalità è anche quella di riprendersi il bacino elettorale che aveva An.

Gasparri, inevitabile contenzioso su scelta FdI
- Il sì a Fratelli d'Italia a utilizzare il simbolo è contestato da Gasparri-Matteoli e dal gruppo di Menia-Poli Bortone che erano per un congelamento del simbolo. Le loro mozioni sono state ritirate e Gasparri minaccia un "inevitabile contenzioso" perché il tema della votazione non è considerato legittimo. Hanno votato l'unica mozione in campo, quella dei Fratelli d'Italia sull'utilizzo del simbolo di An, solo 292 persone: 290 hanno votato sì e 2 si sono astenuti. I presenti alla votazione che si è tenuta all'Hotel Ergife, all'assemblea della votazione di An, erano in tutto 460. Tutti quelli che non hanno votato fanno parte delle due altre mozioni: Gasparri-Matteoli e Menia-Poli Bortone che hanno ritirato i loro testi quando si sono accorti che sarebbero andati sotto. La polemica di Maurizio Gasparri riguarda la legittimità stessa della scelta di votare sull'uso del simbolo perché, a suo avviso, la fondazione di Alleanza Nazionale non poteva decidere sul dare ad un altro partito l'utilizzo della Fiamma con la scritta Alleanza Nazionale, simbolo storico della destra nella Prima Repubblica. Da qui l'annuncio di un "inevitabile contenzioso" da parte del senatore di Forza Italia che contesta anche il fatto che abbiano votato solo 292 persone sui circa 695 persone che hanno rinnovato l'iscrizione.

Meloni-La Russa, primarie su uso simbolo An - "Faremo delle primarie su come utilizzare il simbolo di An e delle primarie per scegliere la nuova dirigenza". Lo dicono la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni e Ignazio La Russa al termine dell'approvazione della loro mozione sull'uso del simbolo di An all'assemblea della Fondazione di Alleanza Nazionale. "Abbiamo anche deciso - spiega Meloni - di dar vita in vista del congresso ad una segreteria generale a cui far partecipare anche gli altri esponenti della Fondazione che si riconoscono nelle tesi di Fiuggi". "Il nostro auspicio - aggiunge Meloni - è che questa apertura di credito sia accolta per costruire una nuova destra e diamo tempo a chi oggi non ha votato la nostra mozione a ripensarci". "Abbiamo fatto questo - sottolinea La Russa - per evitare un'eccessiva frantumazione della destra. Noi - aggiunge La Russa - avevamo capito da tempo che il Pdl non avrebbe retto e abbiamo visto giusto perché ora Forza Italia è di nuovo in campo e noi dobbiamo ripartire da An e dal suo elettorato".

An: il patrimonio non si tocca, FdI d'accordo  - Il patrimonio di An che consiste in circa 55 milioni di euro e una settantina di immobili non si tocca. L'ha deciso l'assemblea della fondazione An quando ha votato sul possibile utilizzo del simbolo da parte di Fratelli d'Italia. Nella mozione approvata, infatti, FdI dichiara che "nulla pretende del patrimonio di An che deve continuare ad essere gestito dalla Fondazione nella sua piena autonomia e secondo i dettami del suo statuto e il rispetto delle leggi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni