Percorso:ANSA.it > Politica > News

Cancellieri a avvocati, Pronta a dialogo

10 luglio, 09:51
In un frame il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, mentre lascia il convegno organizzato a Castel Capuano, 2 luglio 2013
In un frame il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, mentre lascia il convegno organizzato a Castel Capuano, 2 luglio 2013
Cancellieri a avvocati, Pronta a dialogo

"C'è stato l'incidente increscioso delle parole fuori onda che sono state sbagliate, mi dispiace, non erano cortesi, ma la gazzarra inscenata impediva al convegno di andare avanti e dovrebbe chiedere scusa chi l'han fatta". Così il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri a Radio 24 sulle polemiche con gli avvocati. "Ma non è vero che è mancato il dialogo - aggiunge - li aspettavo e non sono venuti: io sono sempre lì, quando voglio possiamo vederci".

"Con il Consiglio nazionale forense c'era un appuntamento fissato e 5 minuti prima mi hanno fatto sapere che non sarebbero venuti. Io sono sempre li, quando vogliono possiamo vederci", ha spiegato il ministro, affermando che è "destituito da ogni fondamento" che sia mancato il dialogo. Quanto allo sciopero indetto dagli avvocati, "è stato proclamato subito dopo il varo del decreto del fare, che contiene anche norme sulla geografia giudiziaria, perché gli avvocati sperano in ritocchi della riforma". "Sulla geografia giudiziaria - ha spiegato il ministro - ognuno legittimamente vede il suo problema, spesso anche a svantaggio di altri e nessuno pensa al bene comune. Ma il sistema deve dare delle risposte perché il paese vada avanti". "Ho parlato di lobby - ha aggiunto il ministro - perché tutti i cittadini vedono come le diversi lobby frenano in Italia: una di queste è anche quella degli avvocati".

Cancellieri,cauti su responsabilitàcivile giudici - Sulla responsabilità civile dei magistrati "tutto va fatto con molto buon senso, come del resto con i medici. Bisogna essere responsabili della funzione esercitata, ma non bisogna intimorire chi esercita quella funzione". Lo ha detto il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri a Radio 24, che sulla scarsa produttività dei magistrati italiani ha aggiunto: "E' un mito da sfatare. I dati che abbiamo ci dicono che la loro produttività tra le più alte di Europa".

A Cdm testo che equipara figli naturali - Il decreto legislativo che completa la normativa sull'equiparazione dei figli naturali con quelli legittimi "andrà quasi sicuramente al prossimo consiglio dei ministri venerdì". Lo ha confermato a Radio 24 il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri, specificando che il testo "riguarderà solo aspetti patrimoniali, mentre il principio dell'equiparazione, assolutamente giusto e condivisibile, è già sancito" da una legge approvata alla fine dello scorso anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni