Percorso:ANSA.it > Politica > News

Vittoria totale M5S oppure barricate

Leader del Movimento 5 Stelle: ''Noi stiamo tenendo la rabbia, senza di noi esplodera'''

16 maggio, 15:43
Grillo a Corato
Grillo a Corato
Vittoria totale M5S oppure barricate

La miglior difesa è l'attacco. Il M5S è uscito male dalle polemiche sulle diarie dei parlamentari, così Beppe Grillo prova a sgonfiare il caso ("non c'é mai stato un problema tra di noi", assicura) e va all'assalto dei partiti che - dice - "a ottobre spariranno". Dopo la parentesi 'in giacca e cravatta' della settimana scorsa a Montecitorio per l'incontro con i parlamentari da cui sono nate non poche polemiche interne, il leader del M5S torna a calcare i palchi delle piazze italiane per le amministrative e sposa i toni ben più aggressivi da campagna elettorale: "Spero in una nostra affermazione totale - tuona dalla Puglia, dove è in tour - perché se non ci affermiamo noi, ci saranno le barricate. E loro si dovranno assumere la responsabilità ". Per Grillo la questione degli stipendi parlamentari è chiusa, o quantomeno deve esserlo, perché alla gente non è andata giù e in campagna elettorale le polemiche non premiano. Così è nato l'armistizio di lunedì tra 'fedelissimi grillini' e 'dissidenti': si restituisce la parte eccedente rispetto alla diaria prevista per vitto e alloggio, ma le spese vengono lasciate "al buon senso di chi presenta i rimborsì. Insomma, un buon compromesso. I primi hanno evitato una spaccatura controproducente prima del voto amministrativo; i secondi hanno preferito non prestare il fianco all'accusa di essere interessati soltanto al denaro perché - spiegano - "la nostra é una battaglia di principio".

Tanto basta a Grillo per permettergli di dire che il caso non esiste e per rilanciare la palla nel campo avversario: "Ora - afferma - bisognerebbe controllare quello che fanno gli altri partiti sulle diarie". I 'cinque stelle' non ci stanno ad apparire 'uguali agli altri partiti' e Grillo rimarca le differenze: "Non ci danno le Commissioni, né il Copasir né la Vigilanza Rai che spettano all'opposizione perché hanno paura di noi", dice. "Le danno all'opposizione finta, all'opposizione del due per cento di Fratelli d'Italia che sono entrati con loro e che fingono di stare all'opposizione", aggiunge. Poi l'attacco finale. "I partiti sono scomparsi, c'é un modulo unico e a settembre-ottobre crollerà tutto perché Berlusconi vuole le elezioni, il Pd sarà scomparso e ci saremo solo noi e lo 'psiconano' ". "Noi dei 5 Stelle - conclude - la rabbia la stiamo tenendo, senza di noi esploderà". Poi l'annuncio che la polizia postale ha perquisito una "sede a Milano" (probabilmente si tratta della Casaleggio associati, dove si trovano i server del blog di Grillo) nell'ambito delle indagini nei confronti di 22 persone per alcuni commenti postati sul sito del leader M5S lo scorso maggio e divenuti oggetto di una inchiesta della procura di Nocera Inferiore "per vilipendio nei confronti del capo dello Stato". Intanto, nei 'palazzi' romani si respira un'aria diversa. I 'fedelissimi grillini' gridano vittoria dopo la riunione di lunedì: "nessuna divisione", "nessun gufo ci dividerà alla faccia dei gufi", affermano. E anche quelli fino a ieri apparentemente più agguerriti come Alessandro Furnari fanno marcia indietro e brindano alla rinnovata unità interna. I dissidenti, però, non rinunciano alla battaglia. "Ci rifaremo in futuro", spiegano nell'anonimato. "Quella di ieri é stata una buffonata, non si poteva parlare liberamente perché saresti stato scannato pubblicamente. Ed infatti non si é votato", aggiunge un parlamentare. "Era una trappola. Se fossimo usciti allo scoperto, avrebbero detto che pensavamo soltanto ai soldi ma la questione riguarda la gestione del movimento".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni