Percorso:ANSA.it > Politica > News

Governo ottiene la fiducia sul decreto Sviluppo

A favore 475, contrari 80, 9 astenuti alla Camera. L'Svp passa all'opposizione

26 luglio, 08:10
Corrado Passera
Corrado Passera
Governo ottiene la fiducia sul decreto Sviluppo

Si' dell'Aula della Camera al decreto legge in materia di sviluppo. Il testo, approvato a Montecitorio con 382 si', 68 no e 4 astenuti, passa al Senato.

La Camera conferma la fiducia al governo sul decreto Sviluppo. I voti a favore sono stati 475, 80 i contrari, 9 gli astenuti. L'Assemblea di Montecitorio ora passa all'esame degli ordini del giorno al testo.

SVP PASSA ALL'OPPOSIZIONE - "Dopo aver votato la fiducia al governo come SVP passiamo all'opposizione. Nei confronti del governo abbiamo avuto una posizione aperta che l'esecutivo ha contraddetto con i suoi provvedimenti, non riconoscendo gli accordi già intercorsi fra autonomie e Stato nella determinazione dei contributi al risanamento e violando la clausola di salvaguardia in merito alla compatibilità delle misure adottate con lo Statuto e le norme di attuazione". E' quanto afferma Siegfried Brugger.

"E' in atto - dice Brugger durante le dichiarazioni di voto sul dl sviluppo - un nuovo centralismo che noi non condividiamo ed anzi contestiamo in modo radicale. Per queste ragioni come SVP esprimiamo un voto contrario su questo decreto e così sarà sugli altri provvedimenti all'esame delle Camere. E' una scelta di opposizione all'azione del governo, che manterremo sino a che il confronto non sarà accolto e produrrà risultati evidenti, e da ultimo delle misure inserite nel decreto relativo alla spending rewiew e nel decreto sviluppo che, ancora una volta - conclude Brugger - ripropongono violazioni della autonomia che sono incostituzionali, come ha ribadito solo alcuni giorni fa la Corte Costituzionale".

Governo battuto nell'Aula della Camera su un ordine del giorno di Manlio Contento del Pdl al dl sviluppo. Il testo, su cui il governo aveva espresso parere contrario, e' passato per tre voti di scarto: 245 si' e 248 no. A favore hanno votato PdL e Lega, contro Pd e Idv.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni