Percorso:ANSA.it > Politica > News

Balzo avanti Grillo Pd cala, cresce Pdl

Berlusconi favorito a primarie centrodestra ma se il cavaliere non corre Alfano sale al 65%

30 giugno, 12:08
Balzo avanti Grillo Pd cala, cresce Pdl
Balzo avanti Grillo Pd cala, cresce Pdl
Balzo avanti Grillo Pd cala, cresce Pdl

Cala il Pd, torna a salire il Movimento 5 Stelle. E' quanto emerge da un sondaggio sulle intenzioni di voto realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre. Rispetto a una settimana fa, il Pd perde più di un punto percentuale (-1,1%), mentre il Movimento 5 Stelle ne acquista quasi uno (+0,8%): si affievolisce il distacco tra i due partiti, che è ora di 2,4 punti percentuali. In risalita di quasi mezzo punto percentuale rispetto a sette giorni fa anche il Pdl (+0,4%). Secondo il presidente dell'Istituto Swg Roberto Weber, l'aumento del consenso sarebbe dovuto al fatto che "per bocca dell'ex presidente del Consiglio il Pdl si è fatto sentire nei giorni scorsi"; mentre, per quanto riguarda la perdita del Pd, Weber ritiene che "si paghi la riforma del lavoro". Da notare che l'area del ''non voto'' non diminuisce (anzi questa settimana guadagna un punto) e rimane sopra il 40%: quasi un italiano su due, cioe', non ha ancora deciso per chi votare o pensa che non andra' a votare. Questo il quadro delle intenzioni di voto per i partiti in Parlamento e quelli attualmente non rappresentati (tra parentesi lo scostamento percentuale rispetto al 22 giugno)

INTENZIONI DI VOTO
PARTITI IN PARLAMENTO PD 23,2% (-1,1).
PDL 17,1% (+0,4).
UDC 6,8% (+0,8).
IDV 5,7% (-0,1).
LEGA NORD 4,6% (-0,1).
FLI 2,9% ( = ).
LISTA BONINO 1,8% (-0,1).
MPA+API 0,3% (-0,1).

 PARTITI FUORI DAL PARLAMENTO
MOVIMENTO 5 STELLE 20,8% (+0,8).
SEL 5,4% (-0,6).
FEDERAZIONE SINISTRA 3,4% (-0,4).
LA DESTRA 2,3% (-0,2).
VERDI 0,4% (-0,4).
ALTRI CENTRO SINISTRA 1,2% (-0,2). A
LTRI CENTRO DESTRA 1,1% (+0,4). ALTRI 3,0% (+0,9).

IL PARTITO DEL NON VOTO INDECISI, NON RISPONDONO 25,8% (+1,2).
ASTENUTI 17,2% (-0,2).
INDECISI+ASTENUTI 43,0% (+1,0).

Il sondaggio e' stato effettuato dalla SWG Srl-Trieste per 'osservatorio SWG' nei giorni 27-28 giugno 2012 tramite sondaggio telefonico (CATI) e online con metodo CAWI su un campione casuale probabilistico stratificato e di tipo panel ruotato di 1400 soggetti maggiorenni (su 5100 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Il campione intervistato online è estratto dal panel proprietario SWG. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall'ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Il margine d'errore massimo e' di piu'/meno 2,6%.

E' Silvio Berlusconi il candidato favorito alle primarie del centrodestra: con 46 punti percentuali l'ex presidente del Consiglio sarebbe saldo al primo posto, distaccando di 10 punti percentuali il segretario del Pdl Angelino Alfano. Ô quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre. Il sondaggio mette anche in evidenza che, senza Berlusconi, il segretario del Pdl salirebbe al 65 percento. Grillo, Renzi, Passera e Fini, lontani 'sulla carta' dal Pdl, figurano nelle preferenze per 'altri' candidati alle primarie del centrodestra.

Questo l'esito del sondaggio:

QUALE DEI SEGUENTI CANDIDATI VOTEREBBE ALLE PRIMARIE DEL CENTRODESTRA?
BERLUSCONI 46%
ALFANO 36%
SANTANCHE' 6%
LA RUSSA 2% ALTRI 10% (nb: senza, Berlusconi Alfano sale al 65%)

"ALTRI" CANDIDATI ALLE PRIMARIE DEL CENTRODESTRA: MARONI, GRILLO, RENZI, PASSERA, FINI, FRATTINI.

Il sondaggio è stato effettuato dalla SWG Srl-Trieste per 'osservatorio SWG' nei giorni 27-28 giugno 2012 tramite sondaggio telefonico (CATI) e online con metodo CAWI su un campione casuale probabilistico stratificato e di tipo panel ruotato di 1400 soggetti maggiorenni (su 5100 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Il campione intervistato online è estratto dal panel proprietario SWG. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall'ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Il margine d'errore massimo è di più/meno 2,6%.

BERSANI FAVORITO A PRIMARIE, SEGUE VENDOLA  Con 32 punti percentuali, sarebbe Pierluigi Bersani il candidato favorito alle primarie di centrosinistra. E' quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agora', su Rai Tre. A seguirlo, con un distacco di quasi 10 punti percentuali e' Nichi Vendola (23%), a sua volta rincorso da Matteo Renzi, che sarebbe votato dal 15 percento dagli intervistati che parteciperanno con alta probabilita' al voto e dal 21 percento di chi ha una media probabilita' di prenderne parte. Per quanto riguarda le preferenze per 'altri' candidati del centrosinistra, secondo l'Istituto triestino figurano il presidente del Consiglio Monti e il ministro Passera.

QUALE DEI SEGUENTI CANDIDATI VOTEREBBE ALLE PRIMARIE DEL CENTROSINISTRA? alta probabilità voto media probabilità voto

BERSANI 32% 28%
VENDOLA 23% 22%
RENZI 15% 21%
DI PIETRO 7% 9%
ALTRI 7% 11%
INDECISI 14% 6%
NESSUNO 2% 3%
GLI 'ALTRI' CANDIDATI ALLE PRIMARIE DEL CENTROSINISTRA SONO: GRILLO, ZINGARETTI, MONTI, PASSERA, MARINO, MONTEZEMOLO.
Il sondaggio e' stato effettuato dalla SWG Srl-Trieste per 'osservatorio SWG' nei giorni 27-28 giugno 2012 tramite sondaggio telefonico (CATI) e online con metodo CAWI su un campione casuale probabilistico stratificato e di tipo panel ruotato di 1400 soggetti maggiorenni (su 5100 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Il campione intervistato online è estratto dal panel proprietario SWG. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall'ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Il margine d'errore massimo e' di piu'/meno 2,6%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni