Percorso:ANSA.it > Politica > News

Rutelli a pm: Acquisti per suo tornaconto

Anticipata audizione prevista per oggi pomeriggio

04 aprile, 07:57
Francesco Rutelli
Francesco Rutelli
Rutelli a pm: Acquisti per suo tornaconto

ROMA - E' stato sentito ieri, in tarda serata, in Procura a Roma l'ex presidente della Margherita, Francesco Rutelli dai pm che indagano sull'appropriazione di almeno 18/20 milioni di euro da parte dell'ex tesoriere del partito Luigi Lusi.L'audizione prevista per oggi pomeriggio, e' stata anticipata.

L'atto istruttorio è stato anticipato in gran segreto e si è tenuto nell'ufficio del procuratore aggiunto Alberto Caperna alla presenza del sostituto Stefano Pesci.

Oltre a Rutelli sono previste le audizioni di Enzo Bianco e Gianpiero Bocci i quali, per anni, hanno lavorato a stretto contatto con Lusi e che respingono con fermezza qualsiasi ipotesi "spartitoria" all'interno del partito. Gli ex vertici della Margherita, come precisato nei giorni scorsi dal legale dell'associazione, Titta Madia, hanno concordato di essere sentiti sugli aspetti organizzativi ed amministrativi del partito.

RUTELLI A PM: ACQUISTI PER SUO TORNACONTO - Gli acquisti di beni effettuati dall'ex tesoriere Dl Luigi Lusi sono stati fatti "per proprio esclusivo tornaconto personale, fuori di ogni mandato, a totale insaputa del gruppo dirigente della Margherita, e con modalità accuratamente nascoste rispetto alla contabilità ufficiale". Lo ha detto ai pm Francesco Rutelli ascoltato ieri.

Rutelli, nel verbale di tre pagine -secondo una nota dell'Ufficio Stampa della Margherita- definisce tra l'altro "ridicolo e provocatorio che l'ex tesoriere tenti di presentare come investimenti a beneficio del partito l'acquisto di beni per proprio esclusivo tornaconto". Ai magistrati ha illustrato i meccanismi di attribuzione dei poteri in base allo Statuto e alla concreta esperienza del partito, allegando verbali dell'Assemblea Federale e del Comitato di Tesoreria. Rutelli, precisa il comunicato, "ha inoltre consegnato ai pm copia della bozza del bilancio analitico decennale del partito, con l'indicazione di tutte le voci effettive di spesa, anno per anno, e in particolare l'aggregato delle spese, secondo i maggiori capitoli, per l'ultimo quinquennio, quello sotto indagine da parte degli inquirenti; ha spiegato come sia inventata, mai discussa né stabilita in alcuna sede, qualunque ipotesi di suddivisione tra correnti delle risorse del partito, e come essa sarebbe stata oltretutto impossibile da definire e realizzare, bilanci alla mano".

Nella sua audizione in Procura come testimone Francesco Rutelli ha illustrato l"assoluta autonomia giuridica, statutaria e politica del tesoriere, e i motivi per i quali egli avesse conquistato un tale mandato amministrativo riscuotendo tanto ampia fiducia". Inoltre ha sottolineato " la discrezionalità operativa del tesoriere".

Una istanza di incidente probatorio da svolgere sulle movimentazioni finanziarie compiute sul conto corrente "intestato alla Associazione 'Democrazia e Liberta'- La Margherita" tra il 2007 e il 2011. E' quanto depositato oggi in tribunale, al gip Simonetta D'Alessandro, dagli avvocati Luca Petrucci e Renato Archidiacono, rispettivamente difensori dell'ex tesoriere del partito, Luigi Lusi, e della moglie Giovanna Petricone.

Nel documento si afferma che "solo tramite" la perizia tenico-contabile "si potrà stabilire se le movimentazioni effettuate sul conto siano riconducibili, o meno, a condotte estranee agli scopi della predetta associazione ed eventualmente di natura appropriativa".I difensori chiedono, inoltre, che la perizia venga allargata anche alle carte di credito aziendali "collegate con questo conto". Nell'istanza si sostiene che "appare altresì necessario, ai fini di prova, la verifica tecnica della documentazione contabile della Associazione "Democrazia e Libertà - La Margherita" per poter accertare la corrispondenza dei flussi finanziari con le appostazioni e registrazioni nei bilanci e nelle altre scritture contabili obbligatorie per gli anni che vanno dal 2007 al 2011".

Rutelli ha informato i magistrati dello stato di avanzamento della duediligence sui bilanci del partito. "Scaturiscano -ha detto- elementi attestanti un sistema assai sofisticato di falsificazione e travisamento delle attività contabili, che solo dopo settimane di incroci tra costi, fatture e bonifici sta emergendo".

"Le sottrazioni indebite venivano nascoste dietro registrazioni di costi fittizi e con varie operazioni fraudolente - spiega Rutelli ai pm -. A titolo di esempio: le operazioni a beneficio della società TTT figurano, secondo gli accertamenti finora effettuati, dietro 22 differenti voci di conto economico, apparentemente del tutto regolari". "Invece di valorizzare gli interessi dei cospicui depositi bancari (che facevano maturare interessi irrisori: lo 0,77% nel 2011, mentre ben più consistenti interessi, per quasi 400.000 euro in più, avrebbero fruttato investimenti "pronti contro termine") -continua nel verbale- il tesoriere si appropriava delle risorse del partito per investimenti immobiliari di proprio tornaconto privato. Sino all'identificazione di voci truccate del Protocollo (un esempio: la voce 980 del 2008, riportante una raccomandata da 3 euro e 40 centesimi, nascondeva assegni liberi, cioè "in bianco" per 630.000 euro)".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni