Percorso:ANSA.it > Politica > News

Monti dal Papa: 25 minuti di colloquio

Scambio dei doni: il premier ha donato al Papa dei libri e ha ricevuto una penna e un'antica incisione

14 gennaio, 19:57
Il premier Mario Monti stringe la mano al Papa durante la visita ufficiale in Vaticano
Il premier Mario Monti stringe la mano al Papa durante la visita ufficiale in Vaticano
Monti dal Papa: 25 minuti di colloquio

di Fausto Gasparroni

CITTA' DEL VATICANO - Un forte incoraggiamento verso l'azione di governo per portare l'Italia fuori dalle secche della crisi, nella piena consapevolezza del momento difficile che il Paese sta attraversando. E' quello che il presidente del Consiglio Mario Monti ha tratto dalle due ore trascorse oggi in Vaticano, dove ha incontrato prima papa Benedetto XVI e poi il cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone. ''Cordiali colloqui'', li ha definiti la sala stampa vaticana, in cui ''le due parti'' hanno anche ''confermato la volonta' di continuare la costruttiva collaborazione a livello bilaterale e nel contesto della comunita' internazionale''. All'indomani del declassamento da parte di Standard & Poor's (e mentre perfino in Piazza San Pietro si facevano vivi gli 'indignados', con le loro tende e qualche baruffa con la polizia), i temi della crisi economica non potevano non essere al centro anche del debutto del premier Monti in Vaticano, appuntamento molto atteso e fortemente voluto da entrambe le parti. ''Sono stati affrontati temi che riguardano la situazione sociale italiana e il relativo impegno del governo, nonche' il contributo della Chiesa cattolica alla vita del Paese'', recita la stringata nota vaticana. Ma fin dall'inizio dell'incontro e' stato quanto mai visibile come il Papa fosse interessato a cio' che l'esecutivo sta facendo per ridare slancio al Paese. Appena seduti al tavolo della Biblioteca, dopo aver chiesto della recente visita in Germania (''tempo brutto ma clima buono'', ha risposto il capo del governo), Ratzinger ha sottolineato: ''Avete cominciato bene ma in una situazione difficilissima... quasi insolubile'': E il premier: ''E' importante cercare fin dall'inizio di dare il segno di una certa determinazione''. Circa 25 minuti il colloquio tra i due ''professori'', poi altri 45 per quello di Monti con il card. Bertone. In mezzo lo scambio dei doni col Pontefice: Monti ha regalato la copia anastatica di un'antica edizione di Atlanti nautici, realizzata dal Poligrafico dello Stato, e il suo libro ''Il governo dell'economia e della moneta. Contributi per un'Italia europea'', edito da Longanesi nel 1992, lo stesso anno - ha sottolineato - in cui veniva pubblicata la traduzione italiana dell'opera di Joseph Ratzinger ''Wenderzeit fur Europa?'' con il titolo ''Svolta per l'Europa?'' (''una riflessione sull'Italia e sull'Europa molto nello spirito del nostro incontro'', ha detto il premier al Papa a proposito del proprio volume); il Pontefice ha contraccambiato con una preziosa penna e una stampa del '500 con la basilica di San Pietro in costruzione. Il premier, in abito blu, camicia bianca, cravatta blu a mini-pois bianchi, e' giunto a Palazzo apostolico con un seguito di 10 persone, tra cui la moglie, signora Elsa (in abito scuto e senza velo sul capo), il ministro degli Esteri Giulio Terzi, quello degli Affari europei Enzo Moavero, il sottosegretario alla Presidenza Antonio Catricala', l'ambasciatore in Vaticano Francesco Maria Greco, il segretario generale di Palazzo Chigi Manlio Strano, il vice Federico Toniato. All'incontro con Ratzinger, da parte di Monti nessun inchino ne' baciamano, solo una sobria e sorridente stretta di mano: ''grazie di questo privilegio e onore'', ha detto. Leggero inchino, invece, poi da parte di Terzi, bacio dell'anello sia da Moavero che Catricala'. Dopo la visita, da ambienti di governo si sono sottolineati l'''attenzione'' e il ''totale sostegno'' che sono stati mostrati all'azione dell'esecutivo nel cercare di risollevare il Paese in questo momento difficile. Nei colloqui si e' ''appena accennato'' al tema dell'Ici alla Chiesa, di cui comunque il card. Bertone aveva recentemente detto che ''va approfondito e studiato''. Insomma, se ne parlera' piu' avanti. Di tenore del tutto analogo quanto spiegato dal portavoce vaticano padre Federico Lombardi, che ha parlato di ''attenzione e incoraggiamento'' da parte dei vertici vaticani ''per un'azione difficile, che costa sacrifici, per fronteggiare la crisi economica: un impegno notevole anche dal punto di vista morale''. Gli argomenti piu' specifici del rapporto tra Stato e Chiesa saranno invece oggetto dell'incontro per l'anniversario dei Patti Lateranensi, da qui a un mese. ''Vi e' stato pure - ha spiegato ancora la nota della sala stampa - un esame di aspetti dell'attuale quadro internazionale, dall'Europa alla situazione nell'area mediterranea meridionale. Ci si e' infine soffermati sulla tutela delle minoranze religiose, soprattutto cristiane, in alcune aree del mondo''. Monti e' il terzo premier italiano che Benedetto XVI incontra ufficialmente in Vaticano: nel 2006 aveva ricevuto Romano Prodi e nel 2008 Silvio Berlusconi.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni