Percorso:ANSA.it > Politica > News

Pdl: 'Salo' come Anpi' Scontro alla Camera

A loro associazioni contributi statali come ad Anpi

31 maggio, 17:49
Gonfalone dell'Anpi
Gonfalone dell'Anpi
Pdl: 'Salo' come Anpi' Scontro alla Camera

ROMA - Le Associazioni degli ex combattenti della Repubblica sociale di Salo' potrebbero avere lo stesso riconoscimento dell'Anpi e delle altre associazioni ex combattentistiche, ricevendo anche contributi statali: l'apertura e' prevista da una proposta di legge del Pdl al voto della commissione Difesa della Camera, su cui si e' aperto uno scontro con le opposizioni.

La proposta di legge, che ha in Gregorio Fontana il primo firmatario, nasce dalla necessita' di dotare le associazioni ex combattentistiche di una personalita' giuridica, visto che tra l'altro ricevono dei fondi dal ministero della Difesa (tra il 2009 e il 2011 hanno ricevuto 1,5 milioni annui complessivamente). Il provvedimento stabilisce i requisiti perche' queste associazioni ricevano il riconoscimento di Associazioni di interesse delle Forze Armate: tra i requisiti ci deve essere la loro apoliticita' e che i loro statuti rispettino i principi di democrazia interna

I problemi cominciano perche' la proposta assegna al Ministero un compito di vigilanza non solo sulla legittimita' dei loro statuti, ma sulle attivita' stesse delle associazioni. E qui il centrosinistra vi ha visto la volonta' di sottoporre a controllo l'Anpi, cioe' l'Associazione nazionale partigiani. Ma l'elemento deflagrante e' l'apertura al riconoscimento delle associazioni dei combattenti di Salo'. Il testo infatti per possano essere riconosciute dal ministero tutte le associazioni di ex ''belligeranti'', senza limitazioni di sorta. Il braccio di ferro si e' protratto nelle scorse sedute della Commissione Difesa, allorche' gli emendamenti delle opposizioni che correggevano questi elementi sono stati tutti bocciati.

Per bloccare l'iter il Pd ha presentato oggi una propria proposta, a prima firma Antonello Giacomelli, che e' stato abbinato al testo Fontana. Questa proposta di legge prevede il riconoscimento solo per le associazioni di quanti sono stati ''legittimamente belligeranti'', il che escluderebbe i reduci della Repubblica sociale; in secondo luogo la vigilanza del Ministero non e' sulle attivita' ma unicamente sullo statuto delle Associazioni; infine le Associazioni sono sotto l'Alto patronato della Presidenza della Repubblica, per ''sottrarle alla maggioranza di turno''.

''Capisco che qualcuno possa dire - commenta Giacomelli - che l'omissione della dicitura 'legittimamente belligeranti' sia solo una dimenticanza, ma ultimamente queste coincidenza si moltiplicano: solo poche settimane fa era stata presentata proprio dal Pdl una proposta che abrogava il divieto di ricostituire il Partito fascista, ed oggi si strizza l'occhiolino ai reduci di Salo'. Alla vigilia del 2 giugno e' meglio mettere dei punti fermi''.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni