Percorso:ANSA.it > Politica > News

Pd: Pisapia ci crede, Morcone meno

27 aprile, 20:19
Giuliano Pisapia
Giuliano Pisapia
Pd: Pisapia ci crede, Morcone meno

di Serenella Mattera

ROMA - ''Una squadra di persone perbene senza alcun interesse da difendere''. A venti giorni dal voto, Pier Luigi Bersani raduna a Roma i candidati del centrosinistra alle amministrative, perche' da qui parta il rush finale per ''dare un segnale di cambiamento''. Alle spalle, primarie mai cosi' sofferte per la scelta dei candidati. Davanti, la sfida al centrodestra, che si puo' vincere con un centrosinistra compatto, ''senza gelosie di partito'', con quelle che il segretario del Pd definisce ''energie vere e nuove''. Giuliano Pisapia, Mario Morcone, Piero Fassino e Virginio Merola, gli uomini simbolo della sfida nelle grandi citta' (Napoli, Milano, Torino e Bologna) rispondono alla chiamata. E declinano il vocabolario fatto di parole come ''unita''', ''partecipazione'' e anche ''ottimismo''. Sono 13 milioni i cittadini, equamente divisi tra Nord e Sud, chiamati alle urne a maggio: e' l'occasione per ''dare un segno della forza del Pd'', esordisce il responsabile Enti locali Davide Zoggia. E anche Giuliano Pisapia, che le primarie le ha vinte da outsider contro il candidato del Pd, lancia la carica: ''Se riusciamo a cambiare Milano, a sconfiggere un governo di centrodestra che ha fatto male, e se confermiamo le citta' dove gia' governiamo bene, possiamo cambiare il Paese''. ''Unita', capacita' di ascolto e di parlare dei problemi della citta' anche a mondi diversi da quelli di chi ci vota'', sono le armi su cui Pisapia conta per vincere. ''Ai dibattiti della sinistra negli anni passati c'erano piu' relatori che spettatori'', racconta. E invece adesso la vittoria da ''impossibile'' e' diventata ''molto probabile''. Del resto ce la si puo' fare anche in una roccaforte del centrodestra come Latina, secondo il candidato sindaco Claudio Moscardelli, che si confronta con i pidiellini da un lato e i 'fasciocomunisti' dall'altro. ''La settimana scorsa i sondaggi mi davano al 45,9%, contro il centrodestra al 42%'', assicura. Piu' prudente Mario Morcone, che a Napoli deve raccogliere l'eredita' degli anni Bassolino-Iervolino e nella sfida e' stretto a sinistra dall'ex pm Luigi De Magistris. Il prefetto prestato alla politica nel lanciare la sua ''scommessa'' fa mea culpa a nome di tutto il centrosinistra partenopeo: ''Napoli e' una citta' arrabbiata, in parte delusa. Dobbiamo dirlo: siamo in una fase stanca della politica dell'amministrazione comunale''. Virginio Merola, che a Bologna se la deve vedere con un leghista (''noi andiamo in direzione ostinata e contraria'') e deve far dimenticare l'epilogo della giunta Delbono, parafrasa prima De Andre', poi Renato Zero: ''Ciascun cittadino deve decidere quali saranno i migliori anni della propria vita: saranno i prossimi'' Torna nella sua citta' natale, anche lui dopo un percorso non facile per ottenere la designazione, Piero Fassino. ''Guidare Torino, Milano o Napoli - e' convinto l'ex segretario Ds - non e' meno importante che fare il ministro. Anzi, la leadership nazionale si deve misurare con il governo di territori strategici''. E per vincere nei territori, il centrosinistra mette in campo anche una dose di fantasia. Dai grissini che Fassino regala agli elettori, alla caccia al tesoro per finanziare i manifesti 6x3 che il candidato sindaco piu' giovane, il 28enne Salvatore Scalzo, ha indetto a Catanzaro: ''Partiamo da percentuali molto dure, ma ho guadagnato 10 punti in soli 40 giorni'', annuncia. Poche, infine, le donne in sala (sono pero' il 40% nelle liste). Per loro parla Micaela Fanelli, aspirante presidente della provincia di Campobasso: ''La fiducia che il partito sta riponendo in me e' il segnale dell'anti bunga bunga''.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni