Percorso:ANSA.it > Politica > News

Donare il proprio corpo alla scienza

Proposta bipartisan in commissione affari sociali

18 aprile, 09:56
'Lezione di anatomia del dottor Tulp' di Rembrandt (1632) - olio su tela 169,5 x 216,5 - L'Aja, Mauritshuis
'Lezione di anatomia del dottor Tulp' di Rembrandt (1632) - olio su tela 169,5 x 216,5 - L'Aja, Mauritshuis
Donare il proprio corpo alla scienza

di Silvia Gasparetto

ROMA - Disporre che il proprio corpo, dopo la morte, finisca sul tavolo operatorio delle facolta' di medicina, per preparare i buoni chirurghi del futuro, prima di essere restituito ai familiari, in condizioni ''civili e rispettose della dignita' ''. E' la nuova normativa (4 i progetti di legge presentati finora) su cui sta lavorando la commissione Affari Sociali della Camera, per regolamentare e promuovere la donazione della propria salma alla scienza, visto che la pratica della ''dissezione di cadavere'' e' attualmente in disuso, nonostante all'unanimita' le societa' scientifiche ritengano che sia ''insostituibile''.

L'ipotesi al vaglio e' quella della ''donazione volontaria'' e che ha come linea guida, sottolinea il relatore, Gero Grassi, ''il rispetto totale e la dignita' del corpo, anche se morto''. I vincoli, infatti, saranno quelli ''dell'integrita' della salma'' e della sua ''riconsegna'' alle famiglie, una volta terminati gli studi.

Se al momento, infatti, l'uso del corpo post mortem e' disciplinato dal regolamento di polizia mortuaria, mancano pero' norme specifiche per manifestare la propria volonta' al riguardo, cosi' come si puo' fare, invece, per la donazione di organi.

Sara', insomma, un nuovo testamento, che non dovrebbe trovare, pero', intoppi nel suo cammino parlamentare, visto che le proposte arrivate all'attenzione dei deputati sono firmate da quasi tutti i gruppi e che si e' registrata, nelle prime sedute sull'argomento, una volonta' 'bipartisan' di andare incontro alle esigenze del mondo scientifico. Le societa' sentite dalla commissione in un primo giro di audizioni informali, si sono dette favorevoli all'ipotesi legislative, sottolineando come lo studio su cadavere sia ''una possibilita' di apprendimento, di formazione e di perfezionamento del tutto insostituibile''.

La proposta del relatore ''la donazione del corpo post-mortem a fini di studio e di ricerca scientifica'', prevede la stesura di un testamento olografo (senza necessita' di andare dal notaio) in cui si dichiara la propria volonta'; che i centri vengano identificati dal ministero della Salute, insieme al Miur e d'intesa con la Confernza Stato-Regioni (e si pensa a ''4 o 5 centri in Italia''); che la restituzione della salma avvenga entro ''un anno'', in ''condizioni dignitose'' (anche se sul punto e' aperta la discussione), con lo spese di trasporto a carico della struttura che le riceve; che siano promosse campagne informative per sensibilizzare i cittadini.

Al vaglio ce ne sono altre tre, simili, depositate da Matteo Brigandi' (Lega), Ivano Miglioli, sempre Pd, e Domenico Di Virgilio (Pdl). Quest'ultima, spiega lo stesso esponente del Pdl, contempla anche la donazione alla scienza ''delle salme che non sono reclamate da nessuno, trascorso un congruo periodo di tempo''. Questi 'morti abbandonati', attualmente sono ''all'incirca un migliaio'' sottolinea Grassi, e non possono essere utilizzati perche' ''a disposizione dell'autorita' giudiziaria''.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni